Posizionamento: la regola aurea

googleTutti i giorni i SEO di tutto il mondo si svegliano con un solo pensiero in testa: “come fare per posizionare i propri siti e fregare Google”.

Ogni giorno Google si sveglia con l’unico pensiero di evitare di farsi fregare dai SEO di tutto il mondo.

Questa battaglia che si combatte ogni giorno a colpi di codice, idee creative, soluzioni più o meno lecite, sta portando i motori di ricerca ad affinare sempre di più i loro algoritmi per stabilire al meglio le posizioni nelle SERP. Google cerca di diventare il milgior motore di ricerca generalista e il suo obiettivo più importante è quello di realizzare il volere dei suoi visitatori.

Tradotto in pratica il visitatore che cerca una determinata informazione la deve trovare nelle prime posizione delle ricerche che ha effettuato.

Per ottenere questo risultato ogni giorno affina sempre di più i suoi algoritmi acquisendo sempre più informazioni per ogni singola pagina indicizzata nei suoi database.

Questa storia, che sicuramente, non sarà niente di nuovo per la maggioranza dei SEO, viene sottovalutata da tutti.

Più si scrive testo e codice “google oriented” senza particolari trucchetti, che prima o poi verranno sicuramente scoperti, e più si aumenta la probabilità di essere posizionato nelle prime posizioni dei motori di ricerca.

Ma insomma qual’è questa benedetta “regola aurea”

Il SEO che funziona nel tempo ragiona rispettando google e costruendo pagine e siti “google oriented”.

Insomma prima di fare un’azione SEO è fondamentale porsi le seguenti domande:

  1. Se io fossi l’utente finale come cercherei questa informazione?
  2. e come vorrei trovarla scritta?
  3. Google che peso darebbe al mio sito/pagina web sulla specifica parola chiave?
  4. Il mio sito/pagina web rispetta le regole dettate da google?
  5. Quanto è pertinente il mio codice con le informazioni che cercano gli utenti?

Anche se può sembrare strano ma nel tempo questa forma mentis porta risultati concreti e tangibili.

Spesso ho applicato questa regola a molti siti dove ho curato il posizionamento. Risultati?

Quasi sempre mi trovo in ottima posizione su google con parole chiave che sono determinanti per i miei clienti.

Mauro

Lascia un Commento

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo al risparmio, sempre molto ricercato in Italia. Un sito molto autorevole per questo argomento èNoirisparmiamo.com, sul quale è possibile trovare moltissime soluzioni per risparmiare sugli acquisti, su bollette, e su tanti beni e servizi di necessità.

Inoltre, un argomento particolare ma anche molto cercato per chi vuole fare un "affare" è quello delle Aste Giudiziarie. Se vuoi restare aggiornato e trovare tutte le aste giudiziarie d'Italia visita: Aste Giudiziarie

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp