Quanto investiranno le aziende Italiane nel 2010 per pubblicità online?

internet-marketingLe aziende italiane che investono in pubblicità sul WEB hanno prediletto la pubblicità sui motori di ricerca. Pubblicità di 2 tipi:

1) Azioni SEO ( ottimizzazione del proprio sito per specifiche parole chiave )

2)Pay per Click

Secondo una ricerca effettuata da www.otoresearch.it, oltre il 77% delle aziende che investono i azioni SEO investono anche in Keyword advertising.

La notizia buona per le agenzie valide che offrono tra i loro servizi l’ottimizzazione del sito e la pubblicità online attraverso il payperclick sui motori di ricerca, avranno un incremento di domanda. Infatti, secondo sempre la stessa ricerca, il 61% delle aziende che nel 2009 ha investito sta pensando di accrescere in maniera consistente l’investimento per il 2010. Solamente il 3% ha deciso di diminuirli. La ragione di questo incremento è stata soprattutto che da un’analisi del ROI ( Ritorno sull’investimento), avvenuta attravero un’intervista, oltre l’85% degli imprenditori intervistati sono rimasti soddisfatti dei risultati ottenuti.

Dalla ricerca in questione si evince anche che 1/3 delle aziende che non hanno mai investito in pubblicità online e servizi web, nel 2010 decviderà di investire per poter aumentare il numero dei contatti interessati al proprio business e per effettuare operazioni di brand.

La domanda che mi sono posto, e che penso vogliano sapere tutti è ma quanto hanno investito le aziende in questione?

La risposta è molto interessante infatti, il 60% delle aziende ha invstito nel 2009 meno di 10.000,00€, mentre il 18% tra i 10.000,00€ e i 25.000,00€, solo il 5% ha investito fino a mezzo milione di euro.

Penso che, il trend per gli investimenti su azioni di pubblicità online sarà in crescita per moltissimi anni ancora, per una semplice ragione. Il Web è ancora agli inizi per i servizi alle aziende.

www.puntocomunicazione.com sta sviluppando un progetto innovativo per portare alle attività commerciali contatti interessati alla proprio business. A gennaio verrà presentato per gli amici di puntobolg!

Lascia un Commento

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo alla ricerca di soluzioni per la propria assicurazione auto. Un blog del genere può diventare il punto di riferimento per gli utenti che cercano.

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp