Archivio di novembre 2018

Il marketing dei motori di ricerca settoriali e degli ecommerce!

Il web si evolve, velocemente; molto velocemente, a volte troppo velocemente!

Questa evoluzione incide inesorabilmente sulle abitudini di acquisto delle persone e sulle abitudini sullo shopping online ( sia per il cliente, sia anche per tutta la filiera commerciale di un settore specifico). Il marketing, soprattutto il web marketing è alla continua ricerca di strategie e strumenti di comunicazione per avvicinare domanda ed offerta, per avvicinare la richiesta dell’utente, secondo le sue abitudini preferenziali di acquisto e secondo i suoi desideri e l’offerta commerciale delle aziende.

Bisogna inoltre tener conto del fatto che le connessioni diventano sempre più mobile e sempre più veloci. L’internauta è abituato a usufruire dell’informazione in maniera sempre più veloce e istantanea. Bisogna attrarre, quindi, in pochi istanti e poi trattenere il più possibile. Oggi l’utente vuole poter scegliere e confrontare, sia per qualità che per prezzo. Non lo vuole solamente, lo pretende addirittura. E se va su un sito, su un ecommerce o su un portale o trova quello che sta cercando o quel sito viene bollato nel suo giudizio istintivo come non valido o non adeguato.

Qual è la soluzione? Come può fare un’azienda per farsi apprezzare da un utente di un determinato target? Come può raggiungere e poi trattenere sulle proprie pagine web o sulle proprie risorse online il potenziale cliente?

A queste domande cercano di rispondere gli esperi di marketing che lavorano con gli ecommerce.

Una delle risposte è dare all’utente in target quello che vuole superando abbondantemente le aspettative della ricerca che ha fatto. E lo si può fare creando dei portali che sono dei veri e propri motori di ricerca settoriali. Presentano nel loro portale praticamente “tutti” i prodotti che soddisfano le esigenze dell’utente. Più l’utente resta ammaliato all’interno delle pagine web e più aumenta la probabilità che faccia un acquisto.

Inoltre, l’utente per tornare sul portale o nell’ecommerce deve avere la sensazione di poter essere ispirato anche dai consigli e i suggerimenti che gli arrivano dalla risorsa web in questione.

Un esempio decisamente valido è presente nel settore dell’arredamento per la casa. Magari hai l’esigenza o solamente la voglia di arredare la tua camera da letto, allora ecco qualche esempio interessante:

Cerchi un letto estraibile o un letto a baldacchino eccoti servito con il portale lionshome.it, specializzato in arredamenti.

Questo portale è molto di più di un semplice ecommerce, presenta molte caratteristiche dei motori di ricerca settoriali. Ovviamente il suo focus è quello di vendere i suoi prodotti, ma la sua mission è quella di soddisfare ogni esigenza e ogni desiderio del suo potenziale cliente, coccolandolo nella ricerca del suo arredo e coccolandolo anche nel post-vendita.

Il vero successo di questa tipologia di ecommerce è quella di fidelizzare la clientela grazie alla propria capacità di racchiudere in un solo sito praticamente ogni tipologia di prodotto esistente nel mercato dell’arredo per la casa e dell’arredo per il giardino.

Avere un piccolo ecommece oggi non paga più. Oggi è necessario, in una buona strategia di marketing per un’azienda, creare un sistema online che permette al proprio cliente di soddisfare le sue esigenze provando l’ebbrezza dell’acquisto. Soprattutto nel settore della casa, che come è noto a tutti gli esperti di marketing muove moltissime emozioni, soprattutto in Italia.

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo alle gioiellerie. Un sito molto autorevole per questo argomento è Oscarlife, sul quale è possibile trovare moltissime soluzioni.

Inoltre, un argomento particolare ma anche molto cercato per chi vuole fare un "affare" è quello delle Aste Giudiziarie. Se vuoi restare aggiornato e trovare tutte le aste giudiziarie d'Italia visita: Aste Giudiziarie

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp