Archivio di novembre 2013

Un blog sul Brasile?

brazil1Un blog che parla del Brasile? Perchè no. Anzi, perchè sì. Perchè è un paese con una economia in rapida crescita, non tra i top 20 di tale classifica che vede in testa la Mongolia, ma pur sempre un gigante dei cosiddetti Stati BRIC. Di certo, a oggi, il Brasile offre più garanzie e opportunità della Russia e dell’India, data un po’ in fase calante.

Se pure l’economia cresce, la sperequazione non accenna a diminuire, ma non è detto che ciò sia necessariamente un male. Molta sperequazione significa anche molte opportunità.
Si potrebbe aprire un blog considerando che il Brasile, nei prossimi anni, si troverà a organizzare e gestire i Mondiali di calcio del 2014 e le Olimpiadi di Rio de Janeiro del 2016. Due chiamate importanti, due appelli che il paese, che ha avuto una cambiale in bianco dal Mondo, deve sfruttare al meglio. Leggi il resto di questo articolo »

Arriverà anche in Italia la fuga dai Facebook per colpa dei genitori?

Facebook e Twitter, come ben sapete sono sbarcati in Borsa, quella con la B maiuscola, quella che ha per simbolo un toro.

Ma come stanno andando le cose? Una recente ricerca condotta da Pew e Piper Jaffray evidenzia che tra i teenager, e con quelli addirittura con meno di 16 anni di età, Twitter è cresciuto dal 16 al 24 per cento.

Mentre sul social blu i teen sono in calo del 20 per cento. Tranquilli, la Borsa e le relative quotazioni non c’entrano nulla; Facebook, perlomeno nel mondo occidentale, è ancora il social numero uno.

E allora come si spiega un calo tra quanti magari son cresciuti aspettando di avere l’età (per quanto bellamente ignorata perlomeno in Italia) per accedere al social blu? Si spiega con la voglia di evasione.

Mi spiego meglio, gran parte dei giovanissimi intervistati ha riferito di aver scelto Twitter o Instagram semplicemente perché lì non c’è la mamma.  Tutto qui.  Leggi il resto di questo articolo »

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo al risparmio, sempre molto ricercato in Italia. Un sito molto autorevole per questo argomento èNoirisparmiamo.com, sul quale è possibile trovare moltissime soluzioni per risparmiare sugli acquisti, su bollette, e su tanti beni e servizi di necessità.

Inoltre, un argomento particolare ma anche molto cercato per chi vuole fare un "affare" è quello delle Aste Giudiziarie. Se vuoi restare aggiornato e trovare tutte le aste giudiziarie d'Italia visita: Aste Giudiziarie

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp