Come scegliere parole chiave che vendono di più?

commercial-intentDare una risposta a questa domanda potrebbe diventare il Santo Graal del nostro secolo. Ovviamente, non essendo nè Indiana Jones nè Dan Brown non ho la risposta, ma qualche buona considerazione sono in gradi di fornirla.

Innanzitutto voglio spiegare che ci sono alcuni web marketer che studiano gli utenti dei motori di ricerca con l’obiettivo di determinare, in base alla perticolare ricerca che hanno fatto, se sono diposti all’acquisto o no. Questi studi, per il web marketing molto ma molto utili, sono complessi e non sempre danno dei risultati davvero attendibili.

Ho trovato online un servizio in lingua inglese, ma sembra funzioni anche con query in italiano, che immettendo la parole chiave o la frase chiave il sistema ti fornisce in uscita un valore in percentuale dell’intenzione commerciale dell’utente che ha effettuato quella ricerca.

Ad esempio se inserisco la parola chiave: “webmarketing” mi riporta come risultato che è una:  Non-Commercial Intention al 55%. Cioè al 55% chi ha digitato questa parole chiave non è disposto all’acquisto. Mentre se inserisco come parole chiave: “webmarketing pratico” mi riporta come risultato: Commercial Intention al 62%, cioè chi digita questa parole chiave è predisposto all’acquisto per il 62%.

La risorsa in questione è: http://adlab.msn.com/Online-Commercial-Intention/Default.aspx. Per effettuare una corretta ricerca bisogna selezionare “query” inserire la parola chiave è poi cliccare su “go”.

Non so quando sia attendibile, ma certo è molto bello se lo fosse. Per il Webmarketer potrebbe essere un supporto eccellente!

Mi piacerebbe conoscere i parametri che utilizza per fare l’analisi delle parole chiave, se sono parametri sintattici ( come penso) o analizza anche parametri semantici ( cioè il significato delle parole) e in più, ma non penso porprio, se utilizza qualche forma di intelligenza artificiale per imparare dalle esperienze e dai numeri che rilascia il motore di ricerca.

Cosa ne pensate? può avere una qualche forma di attendibilità?

Lascia un Commento

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo al risparmio, sempre molto ricercato in Italia. Un sito molto autorevole per questo argomento èNoirisparmiamo.com, sul quale è possibile trovare moltissime soluzioni per risparmiare sugli acquisti, su bollette, e su tanti beni e servizi di necessità.

Inoltre, un argomento particolare ma anche molto cercato per chi vuole fare un "affare" è quello delle Aste Giudiziarie. Se vuoi restare aggiornato e trovare tutte le aste giudiziarie d'Italia visita: Aste Giudiziarie

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp