Ecommerce. In crescita la vendita online!

Udite udite! In piena crisi economica cresce la vendita online. Cresce in maniera consistente. Crescono il numero delle persone che acuquistano online, crescono gli acquisti medi , crescono le cifre sulla spesa online.

Queste informazioni sono tratte da una ricerca la “E-Commerce Consumer BehaviourReport 2010” effettuata da ContactLab in collaborazione con Netcomm, effettuata su un campione di 46.000 persone di ogni età facenti parte di mailing list di merchant online.

I risultati sono molto ma molto interessanti, sia dal punto di vista statistico, non ricordo una ricerca di queste dimensioni effettuata in Italia, sia dal punto di vista marketing, ovviamente incoraggiano le aziende ad affacciarsi al web con un ecommerce.

Analizziamo i dati più importanti:

L’87% del campione ha dichiarato di acquistare online.

Questo dato, comunque va letto in base al fatto che il campione fa parte di mailing list di ecommerce. Ci fa capire che quasi tutti quelli che si iscrivono ad una mailing list di un ecommerce è abituato ad acquistare online.

Acquisti per fasce d’età: <25 = 3%;    25 – 54 = 73%;     55 – 64 = 17%;    <65 =7%.

 Notizie importantissime. Infatti, da queste statistiche emerge un dato poco conosciuto, un acquirente su 4 viene da lle persone con età maggiore dei 55 anni. Quindi non è poi così vero che le persone non più giovanissime non acquistano online. Ovvio il risultato che la maggioranza degli acquisti arrivi dalla fascia media, quella con reddito e che utilizza abitualmente le tecnologie.

Numero di acquisti in un anno.

Da notare è come oltre il 28% delle persone acquistano più di 10 volte in un anno. Dato questo molto importante perchè significa che si sta andando sempre di più verso acquisti su ecommerce e non più quello di crecare il negozio che ha il prodotto desiderato e poi uscire di case cercare il negozio ed acquistarlo, spesso ad un prezzo anche maggiore. L’acquisto online, invece, si fa comodamente seduti e l’oggetto acquistato arriva a casa in pochi giorni.

Acquisti in un certo settore e maturità del mercato.

Dal grafico notiamo come i trasporti la fanno da padrone ancora, ma in netta crescita troviamo i prodotti alimentari fino al 7%. A destra nel grafico sono riportati gli acquisrenti che hanno fatto almeno acquisti in almeno altri e 2 settori.  

 

Variazioni quantitative e qualitative nell’acquisto.

L’ E-Commerce è un motore trainante per lo sviluppo anche in un anno di crisi, infatti, il 38% degli acquirenti ha aumentato la frequenza di acquisto, il 35% la spesa e il 39% la varietà.

Canali  di promozione e informazione dei prodotti preferiti.

Fondamentale è notare come i Social Network sono all’ultimo posto per rilevanza tra i canali promozionali. Il 24% degli acquirenti ritiene i social network (blog, forum, Twitter, Facebook) “per nulla affidabili” per la ricerca di offerte e promozioni per l’acquisto, gli utenti preferiscono i motori di ricerca, i comparatori di prezzo, e l’e-mailing mirato.

Per conoscere in maniera approfondita tutti i dati della ricerca consigliamo di visitare http://www.contactlab.com/ecommercereport

Comunque in conclusione è piacevole notare come anche in piena crisi economica il settore degli acquisti online cresce e cresce soprattutto le persone che acquistano. Non è da pensare che è facile fare business online bisogna comunque costruire un ecommerce di successo per vendere e prosperare sulla rete.

 

Lascia un Commento

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo alla ricerca di soluzioni per la propria assicurazione auto. Un blog del genere può diventare il punto di riferimento per gli utenti che cercano.

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp