E tu, sei pro o contro l’iSomething ?

Sembrerebbe che l’iPhone 4 abbia una pessima ricezione, dico sembrerebbe perché Apple ed il suo fantasmagorico Ceo, Steve Jobs, negli ultimi anni stanno spaccando la critica.
Tra chi? Tra chi è sistematicamente contro e chi invece è acriticamente a favore.
Ovviamente entrambi gli atteggiamenti, essendo di chiusura, non sono proprio da additare ad esempio. L’azienda di Cupertino se per un verso sta spacciando le critiche al suo iPhone 4 come “azioni di disturbo” della concorrenza, per un altro invece pare si stia dando da fare cercando online 3 ingegneri esperti in antenne da ingaggiare.
Saranno assunti per far fronte al reale malfunzionamento del “Meravigliafonino”?
Forse sì. Ovviamente le critiche si sprecano anche nel caso dell’iPad.
Contro gli ipercritici si scagliano invece i seguaci del semidio Steve Jobs, il quale avendo ricevuto la sapienza direttamente dalla divinità Alan M. Turing non può essere messo in discussione. Non può essere messo in discussione nonostante notoriamente i prodotti Apple siano più cari.

Esistono schiere di persone la cui autostima è legata al possesso di un iSomething, quale che sia.

In ogni caso voglio dire ad entrambe le fazioni che trattasi di scelta. Ed in qualche caso non l’abbiamo avuta; per anni abbiamo comprato computer con Windows già installato e senza chiederci niente. Per anni in molti hanno pensato non esserci al mondo nessun altro sistema operativo.

Con i prodotti Apple non è così, e allora perché criticare in modo così forte? Se non ti piacciono non li compri. Punto. Sono questioni di gusto, e di certo l’acquisto di un prodotto Apple non è qualcosa di imposto. Non può esserlo.

Non con la presenza sul mercato di prodotti sostitutivi a buon mercato.

A mio parere chi “si vota ad Apple” fa una scelta volontaria e consapevole.
Chi critica ha a disposizione qualcosa di simile e che costa meno.

Ed Apple non ha nessuna quota dominante.
Ciononostante ci si accapiglia e si guarda con sospetto ogni cosa con la mela e con il prefisso i- .   

E voi, siete pro o contro Apple e l’iSomething ?

Lascia un Commento

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo alla ricerca di soluzioni per la propria assicurazione auto. Un blog del genere può diventare il punto di riferimento per gli utenti che cercano.

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp