Guadagnare con internet per diminuire gli insoluti

La crisi economica la si sente soprattutto quando, un’azienda, alla quale magari non manca il lavoro, nenache in questo periodo così difficile, ha enormi difficoltà a farsi pagare. La percentuale di insoluti è cresciuta enormemente. Spesso le aziende commissionano lavori senza avere la certezza di poterli pagare.

Questa situazione, per quanto dicano i politici, non cambierà prima di qualche anno ( personalemnte penso almeno 3 anni per uscire dalla crisi). Le aziende però non possono continuare a lavorare senza sapere se verranno pagate.

Ma come si può superare questa difficoltà?

Guadagnare con internet potrebbe essere la soluzione per minimizzare gli insoluti. Esistono molte situazioni online che forniscono servizi previo pagamento attraverso carta di credito, paypal, postepay, e similari.
Pagamenti in anticipo, minimizzano il problema degli insoluti. Ormai è sempre di più una consuetudine quella di acquistare online ed è sempre più una consuetudine quella di acquistare attraverso carta di credito. Non solo beni di consumi ma anche servizi, notoriamente pagati a 30-60-90 giorni, come potrebbero essere le stampe tipografiche.

Guadagnare con internet potrebbe anche portare, senza sforzi sovrumani, entrate importanti senza dover avere il problema del magazzino, degli affitti, ecc…

Io consiglio alle aziende che vogliono ridurre sensibilmente gli insoluti di investire in business online, con l’obiettivo di aumentare sensibilmente le entrate “a vista” ( carta di credito, ecc…) fino al 50/70% del proprio business. Non è facile, me ne rendo conto ma è assolutamente possibile grazie al web.

Quali sono i business online che possono migliorare la situazione degli insoluti?

  1. Ecommerce. Sia un ecommerce che vende i prodotti della propria attività, sia un ecommerce che vende altri prodotti. Per partire non necessita di investimenti economici elevati quanto un negozio e nel tempo può incassare molto di più.
  2. Ecommerce in dropshipping. Per alcune tipologie di prodotti è la soluzione di ecommerce che preferisco perchè il sito si occupa solo della vendita e della gestione del prevendita, poi l’ordine passa al dropshipper che è un fornitore e che si occupa della spedizione e di tutto il postvendita. Ottima soluzione per chi vuole aprire un’attività di vendita online senza magazzino.
  3. Gestione di portali tematici. Questa soluzione, più complessa, consiste nel creare uno o più portali tematici con l’obiettivo di vendere servizi, pubblicità e sfruttare anche programmi di affiliazione. Un esempio potrebbe essere quello di creare un portale di annunci di lavoro e monetizzare con le pubblicità e con la vendita di servizi correlati al settore.
  4. Network di blog, siti, portali legati a programmi di affiliazione. Questa soluzione necessita di investimenti di base più bassi e, come tecnologie, è particolarmente accessibile a tutti. Per raggiungere guadagni ragguardevoli comunque necessita di molto tempo. Mi piace molto questa soluzione perchè molti siti o blog o portali possono, nel tempo, diventare una rendita, cioè bassisimo lavoro e buoni guadagni.
    I programmi di affiliazione non pagano a vista ma, rivolgendosi a circuiti famosi in rete, sono rarissimi i casi di problemi di pagamento. Inoltre i programmi di affiliazione sono tantissimi e questo garantisce la concorrenza sui servizi e la velocità dei pagamenti.
  5. Vendita di consulenze e infoprodotti. Questa soluzione, adatta alle aziende che hanno know-how ricercato, è molto interessante perchè online sta nascendo e si sta sviluppando un mercato sempre maggiore di persone che cercano formazione e consulenze specifiche. Spesso questa esigenza non viene soddisfatta nei corsi dal vivo per problemi puramente logistici, ad esempio una persona calabrese che per fare un determinato corso deve andare a Milano.

Senza creare false illusioni, per ottenere un incremento del guadagno derivante da internet bisogna investire in risorse umane e denaro. Ma gli investimenti potrebbero essere 1/4 in confronto con l’apertura di un’attività convenzionale.

La maggioranza degli investimenti dovrà essere prevista per:

  1. Agenzia web con capacità di web marketing e di SEO.
  2. Pubblcità online.
  3. Gestione del o dei siti.

Oggi, anche se ancora non c’è molta cultura, fare investimenti sul web crea maggiore ricchezza di investimenti tradizionali, ovviamente bisogna saper come fare e il consiglio che mi sento di dare è quello di affrontare l’investimento non da soli ma con partner che hanno le competenze necessarie. In genere esistono queste soluzioni:

  1. L’azienda che vuole fare l’investimento mette a disposizione i soldi e altri mettono a disposizione l’idea, il know-how e il lavoro pratico, e poi si divide secondo accordi.
  2. L’azienda che vuole fare l’investimento mette a disposizione i soldi e acquista le altre competenze.
  3. L’azienda che vuole fare l’investimento trova dei partner sia di capitale che di know-how.

Sicuramente, oggi, in piena crisi economica guadagnare con internet può minimizzare il problema degli insoluti.

Un Commento a “Guadagnare con internet per diminuire gli insoluti”

  • Per tutti I blogger Italiani ho creato un sistema per guadagnare denaro in modo semplice e facile.
    InWip.com – è un nuovo service, “Paid to Write”, che significa “Pagato per Scrivere” Questo tipo di pubblicità in due anni ha conquistato l’internet englese.
    Tutti I blogger possono pubblicare gli articoli a pagamento nei blog e ricevere soldi sicuri.
    Blogger! Iscriviti gratuitamente nel sito InWip.com, senza nessun costo avrai la possibilità di guadagnare! Per trovare gli inserzionisti ci pesiamo noi: inwip.com

    Se non avete un blog, guadagnate con il nostro programma di affiliazione ( 1 euro per ogni inserzionista o blogger registrati e attivi ). Registratevi sul sito e installate uno dei nostri banner o il link sul blog, forum, facebook, ecc e guadagnate sicuro!
    Registratevi: i primi 50 blogger registrati ricevono un bonus di 2 euro!
    In bocca al lupo e buon guadagno: inwip.com

Lascia un Commento

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo al risparmio, sempre molto ricercato in Italia. Un sito molto autorevole per questo argomento èNoirisparmiamo.com, sul quale è possibile trovare moltissime soluzioni per risparmiare sugli acquisti, su bollette, e su tanti beni e servizi di necessità.

Inoltre, un argomento particolare ma anche molto cercato per chi vuole fare un "affare" è quello delle Aste Giudiziarie. Se vuoi restare aggiornato e trovare tutte le aste giudiziarie d'Italia visita: Aste Giudiziarie

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp