Investire sui contenuti e su siti web 2.0 per guadagnare online

Torniamo spesso, su puntoblog, al tema del guadagno online. Continuo a leggere in giro sulla rete che guadagnare online è difficile, si fanno pochi euro e ci vuole molto tempo. Io non sono molto daccordo su queste affermazioni.

Si guadagna poco e male quando i prgetti web creati sono stati improvvisati e non sono stati affrontati con un business plan alle spalle. Io quando mi occupo di valutare un sito avviato, o mi occupo di seguire un imprenditore che vuole creare business online, gli chiedo sempre se ha fatto anche solo una bozza di business plan. La maggioranza di loro pensa che sul web è tutto più semplice.

Sbagliatissimo!

Sul web i progetti che davvero funzionano, tranne pochi casi sporadici di “fortuna”, sono quelli studiati e progettati stabilendo, prima di partire quali sono gli investimenti economici, gli obiettivi economici, le risorse necessarie, ecc…

Per guadagnare online è fondamentale la progettazione innanzitutto, ma è importantissimo seguire le due regole maestre per realizzare un sito/blog/portale che sia facilmente posizionabile sui motori di ricerca:

  1. Investire sui contenuti. Più aumentano i social, più crescono Facebook e Twitter, più diminuisce la qualità dei contenuti sil Web, questo è il risultato di varie ricerche operate da esperti del settore. Io aggiungo che minore è la qualità dei contenuti e maggiore è l’opportunità di crescita con progetti ben fatti e che forniscono eccellenti contenuti alla rete. Quindi io investirei, se fossi nei panni degli imprenditori, nei copiwriter. Noi come agenzia web, abbiamo all’interno del nostro organico 2 persone che si occupano di scrivere testi di qualità sia dal punto di vista del contenuto che dal punto di vista dei motori di ricerca. Possedere un sito/blog che ha centinaia se non migliaia di pagine costruite su contenuti eccellenti oggi è una ricchezza che aumenta con il tempo. Altro che immobilare! 
  2. Progetti web 2.0 per crescere più velocemente. Per aumentare il numero delle pagine web con contenuti sempre aggiornati e che piacciono alle persone bisogna creare siti/portali web 2.0, cioè siti che vengono aggiornati dai visitatori. Un sito di annunci è un esempio web 2.0, o un sito di commenti sui ristoranti, o una directory tematica, o un sito di condivisione contenuti, ecc…
    Ovviamente con un sito web 2.0 è difficile mantenere alta la qualità dei contenuti, in quel caso è necessario fare un doppio lavoro. Oltre a far conoscere e aumentare il numero delle persone che aggiornano il sito, bisogna aumentare i testi ben fatti dai propri copywriter, per aumentare la qualità della propria risorsa web.

Queste due regole sono alla base della creazione di siti per guadagnare online.

2 Commenti a “Investire sui contenuti e su siti web 2.0 per guadagnare online”

  • Belisma says:

    Ottimo post! Penso che i contenuti siano la cosa più importante di un sito.
    Il problema è trovare persone adatte a cui affidare la gestione.
    Per ora mi sono arraggiata ottenendo scarsi risultati proprio per il motivo esposto, da soli è difficile tutti i giorni scrivere post interessanti.
    Il problema è dove trovare persone affidabili che scrivono cose interessanti e soprattutto che non violano copyright prendendo articoli da altri siti o libri o scrivono penosamente?
    Per ora ho contattato 3 persone chiedendo articoli di prova, 2 mi hanno rifilato articoli che erano semplici elenchi di parole o pubblicità allo stato puro.
    Il terzo sto ancora aspettando da 2 settimane l’articolo, fortuna che non ne avevo bisogno assoluto.
    Consigli su come trovare persone affidabili?

  • admin says:

    Questa è la grande difficoltà per i blogger!

    Io ho ricevuto articoli per i miei siti da qualche decina di persone, (la maggioranza si erano proposte loro), purtroppo un buon 70% non scrivevano articoli di qualità.

    Trovare dei buoni writer non è semplice. E in Italia pochi sanno scrivere bene e in maniera convincente.

    Mi cihedi un consiglio per trovare persone affidabili. Io finora sono stato contattato, sia da persone che volevano scrivere, sia da blogger che hanno scritto dei guest post. Non ne ho mai cercato davvero qualcuno!

Lascia un Commento

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo alla ricerca di soluzioni per la propria assicurazione auto. Un blog del genere può diventare il punto di riferimento per gli utenti che cercano.

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp