Indipendenza economica attraverso il web

Come penso sia chiaro leggendo numerosi post di questo blog, sono affascinato dalle strategie e dalle tecniche online per raggiungere indipendenza economica attraverso l’apertura e lo sviluppo di siti web.

Quelli che preferisco sono i siti che diventano una rendita. L’ho ripetuto spesso, meglio un sito che rende 500,00€/mese ma che necessita di 2 ore a settima che uno che rende 3000,00€/mese e che necessita di 8/10 ore al giorno. Preferisco i siti della prima specie perchè permettono un guadagno senza o con pochissimo lavoro.

Io penso che una delle possibilità di diventare economicamente indipendenti online debba passare dalla creazione e lo sviluppo di un network di siti, blog e portali che abbiano le seguenti caratteristiche:

  1. Necessitano di un basso sforzo per il mantenimento dello stesso.
  2. Possano essere sviluppati facilmente e con piccoli investimenti economici ( non più di 2-3000€).
  3. Necessitano di un anno o al messimo 2 per essere sviluppati.
  4. Siano di settori diversi.
  5. Siano di settori che hanno un buon livello di ricerche online, un medio-basso livello di concorrenza e un ottimo livello di monetizzazione.
  6. Almeno il 40% dei siti deve essere web 2.0. Cioè che viene aggiornato dai visitatori stessi.

Non penso sia facile costruire un network del genere, ma è possibile.

Lavorando bene qualche anno si possono creare entrate anche di decine di migliaia di euro. L’importante è creare siti, blog e portali che necessitano di poco sforzo per essere gestiti.

Nel tempo può avere molto senso anche di avere nella propria squadra persone che scrivano e che si occupano della gestione del network. Con un po’ di lavoro e sforzo getionale è possibile raggiungere la possibilità di guadagnare varie migliaia di euro ( e perchè no anche varie decine di migliaia di euro) con un impegno di poche ore al giorno.

Questo è uno degli obiettivi della Puntocomunicazione nel medio termine.

Ovviamente per sviluppare questo network sono necessarie competenze non sottovalutabili, come conoscenze da SEO specialist, realizzaizone e sviluppo siti web, eccellenti capacità di webmarketing.

Per gli imprenditori, che vogliono investire in questo settore ( la costruzione di un network di siti concentrati sul guadagno online), io consiglio l’idea di farsi seguire da un consulente esperto ( che ha già esperienza nella creazione di network di siti, e che magari ne gestisce almeno uno) e di creare una partnership.

Lascia un Commento

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo al risparmio, sempre molto ricercato in Italia. Un sito molto autorevole per questo argomento èNoirisparmiamo.com, sul quale è possibile trovare moltissime soluzioni per risparmiare sugli acquisti, su bollette, e su tanti beni e servizi di necessità.

Inoltre, un argomento particolare ma anche molto cercato per chi vuole fare un "affare" è quello delle Aste Giudiziarie. Se vuoi restare aggiornato e trovare tutte le aste giudiziarie d'Italia visita: Aste Giudiziarie

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp