Guadagnare online. Mai puntare su un solo cavallo!

L’errore principale per chi decide di guadagnare attraverso il web è quello di creare un sito, blog o portale e puntare tutte le proprie risorse di tempo ed economiche su di esso.

Non sempre questa strategia porta a risultati positivi. Come per il trading online anche per il guadagno online vale la regola che differenziare i propri investimenti minimizza il rischio e aumenta la probabilità di creare utile. Ma approfondiamo questo concetto trasportandolo nel mondo del web.

Innanzitutto, internet per la sua carateristica velocità, permette sia grandi crescite in poco tempo sia crolli, e per quanto un progetto online possa sembrare il più sicuro possibile, la Grande Rete potrebbe cambiare delle regole e “affossare” un sito che fino a poco tempo prima era molto fruttuoso ( mi è successo, e il cambiamento è avvenuto in poco tempo e per ragioni fuori dal mio controllo).

Un altro fattore da non  sottovalutare è il numero enorme di possibili concorrenti. Un caso che potrebbe succedere, anche con una discreta probabilità, è che si parte con un sito online che rispetti le regole del buon numero di ricerche online, bassa concorrenza e buona remunerazione da parte dei programmi di affiliazione, e dopo qualche mese che si è partiti ci si accorge che sono nati svariate decine di siti simili, alcuni di peggiore qualità ma altri, che magari hanno possibilità economiche di partenza migliori, hanno una maggiore qualità o peggio ancora un maggiore trust rank.

Un’altra ragione importantissima, che mi spinge sempre a differenziare i miei investimenti online, è la possibilità che un sito basi i propri guadagni, magari consistenti, su qualche programma di affiliazione specifico. Anche se si è portati a pensare al contrario, i porgrammi di affiliazione non sono eterni, terminano, e con loro anche la remunerazione. Quindi oltre astudiare bene i programmi di affiliazione di un settore, bisogna mettere in conto anche la probabilità che nel tempo qualche sito renda molto meno di quello preventivato.

In definitiva, quindi, se qualcuno vuole dedicare proprie risorse di tempo, soldi e conoscenza al guadagno online deve crearsi un programma a lungo termine con l’obiettivo di costruire un network di siti, così da minimizzare il rischio e massimizzare la possibilità di guadagno.

Lascia un Commento

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo alla ricerca di soluzioni per la propria assicurazione auto. Un blog del genere può diventare il punto di riferimento per gli utenti che cercano.

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp