Guadagnare online passando da 50€ al mese a superare i 1000€ al mese

Aumentano alla velocità della luce le persone che cercano su Google modi per guadagnare online. Strategie e opportunità che permettono di poter guadagnare attraverso il web cifre paragonabili ad uno stipendio.

La maggioranza delle ricerche però si fermano su pagine che promettono grandissimi guadagni in poco tempo e dedicando pochi minuti. La maggior parte di questi annunci  sono delle vere “bufale” rovinando l’immagine di questo settore. Il guadagnare online è una cosa seria, che necessità di tempo, conoscenza e impegno. Nessuno ti regala niente online.

Purtroppo, una buona parte delle persone che dopo aver effettuato una ricerca online su come guadagnare con il web, si scoraggia e pensa che è solo una chimera.

Non è così! Si possono guadagnare online anche cifre molto interessanti, l’importante è conoscere le giuste strategie e applicare con impegno ed entusiasmo.

Vediamo, quindi, come è possibile guadagnare online più di 1000,00€/mese:

Prima di spiegare strategie e metodi, voglio assolutamente dire che: “senza creare un valore aggiunto per chi ci darà il denaro non è possibile guadagnare cifre interessanti online”.

Inoltre, fare operazioni tipo: la compilazione di ricerche, lettura di email a pagamento, visualizzazioni di pagine web a pagamento, ecc… non si raggiungeranno mai cifre interessanti. Il guadagno online è una cosa seria e va affrontata come un’attività.

Di seguito riporto 4 modi per guadagnare online seriamente e con prospettive di guadagno serie:

Programmi di affiliazione.
La forma di guadagno più semplice che esiste online è quella di creare uno o più siti che creano molto traffico e inserire banner e pubblicità di programmi di affiliazione. Questi programmi di affiliazione pagano i varie forme: Pay per click, pay per lead, pay per sale, ecc…
Questa forma di guadagno attraverso il web è molto comune, ma quasi tutti racimolano poche decine di euro al mese. Per guadagnare cifre interessanti, bisogna:
A) Puntare su più siti, di settori diversi.
B) Puntare sui settori che pagano meglio.
C) Puntare sui settori che hanno una forte domanda ( tante ricerche su Google) e non troppa concorrenza.
D) Puntare anche sul web 2.0. Non solo limitarsi a creare blog e siti dove per essere aggiornati necessitano del lavoro costante di scrittura e pubblicazione, ma creare anche servizi dove è l’utente ad aggiornare il sito ad esempio: forum, siti di annunci, siti di recensioni, siti di article marketing, ecc…
E) Perseverare, perseverare, perseverare. Non si guadagnano 1000 euro e più al mese, in poco tempo. Bisogna costruire i propri siti e farli crescere. Nei primi tempi porteranno guadagni ridicoli, ma nel tempo, con tanto lavoro e impegno, potranno portare molti soldi, alcuni anche automatici, cioè senza più lavorare.

Vendita online di prodotti.
Questa forma di guadagno online è la più antica, ma sempre molto fruttuosa, a patto di utilizzare le giuste strategie. Aprire un semplice ecommerce non è più sufficiente, bisogna saperlo far crescere, saperlo pubblicizzare, organizzare le pagine per favorire le vendite, curare il post vendita e curare la fidelizzazione della crientela. Insomma bisogna farlo diventare un ecommerce di successo.
Per portare la propria vendita online da un’attività che permette di racimolare qualche soldo a guadagni importanti, anche decine di migliaia di euro al mese vi consiglio di:
A) Aprire l’ecommerce in dropshipping. Avere un magazzino costa soldi, tempo e molti problemi logistici. Oggi, esistono, in moltissimi settori, produttori che permettono la vendita dei propri prodotti in dropshipping, praticamente il sito ecommerce si occupa della vendita, l’ordine arriva al produttore che si occupa della spedizione. Questa soluzione risolve molti problemi. Inoltre, si riescono a trovare anche produttori che danno percentuali sulla vendita anche del 50% e più.
B) Curare moltissimo l’aspetto posizionamento sui motori di ricerca. Avere un ecommerce eccellente che non viene trovato è inutile. Se non si è posizionati sui motori di ricerca, si rischia di dover spendere troppi soldi in pubblicità.
C) Attenzione alla reputazione online. Quando si ha un negozio virtuale è fondamentale crearsi una reputazione online eccellente, così da creare sempre maggiore fiducia agli occhi dei propri clienti e dei clienti potenziali.
D) Sfruttare l’email marketing. Se il prodotto lo consente è eccellente come soluzione, creare delle landing page per creare una lista di persone interessate al prodotto. Così che con una buona campagna di email marketing, si possa ottimizzare la vendita.
E) Strutturare un’eccellente campagna pubblicitaria. Senza la pubblicità gli ecommerce muoiono. Bisogna fare pubblicità anche quando si hanno un buon numero di visite e un buon numero di vendite, sia per incrementare che anche per mantenere le cifre raggiunte.

Portali a valore aggiunto.
I portali a valore aggiunto sono quei siti che forniscono servizi ( in genere parte gratuiti e parte a pagamento) che sono particolarmente utili e ricercati. Creare un portale del genere, ad esempio un sito di annunci di lavoro dove oltre agli annunci è possibile anche creare un luogo virtuale di incontro tra agenzie per il lavoro, aziende e candidati, è un portale a valore aggiunto. Gli annunci possono essere inseriti gratuitamente o a pagamento, la visione del database di curriculum è generalmente a pagamento, ecc…
Per guadagnare cifre superiori ai 1000 euro al mese, il progetto necessita di un vero e proprio business plann. Questa soluzione è indicata ad imprenditori che hanno denaro e risorse da investire.

Vendita online di formazione.
Si sta sviluppando, in Italia da 3-4 anni a questa parte, un mercato interessante di prodotti online sulla formazione del fare. In libreria si trovano moltissimi testi teorici e generici, online è possibile trovare, invece, ebook che sono pratici e specifici, che vanno a risolvere un’esigenza di una nicchia di mercato.
Il business online della formazione, ovviamente, non si ferma solo alla vendita di ebook, ma anche a:
A) Vendita di audio corsi e video corsi.
B) Creazione di aree private a pagamento dove fare formazione continuativa.
C) Corsi per email
D) Consulenza per email, telefono, video chiamata, teleconferenza, videoconferenza.
E) Anche vendita di corsi dal vivo.
Per guadagnare cifre superiori ai 1000 euro al mese in questo settore bisogna essere molto ben organizzati, bisogna avere un buon numero di formatori e un’eccellente strategia commerciale e di web marketing. Questo business è molto adatto a chi ha almeno una base di conoscenze sul mercato della formazione online, ha ottime conoscenze di web marketing e abbia ottime capacità relazionali.

Questi sono 4 settori che io consiglio. Però, per guadagnare online cifre superiori ai 1000 euro al mese bisogna essere organizzati, preparati, non improvvisare ed essere PERSEVERANTI. Si possono arrivare a guadagnare anche cifre enormi online, ma non va sottovalutato l’impegno e le difficoltà.

Ottima idea per chi parte di farsi affiancare da un esperto del settore.

Lascia un Commento

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo al risparmio, sempre molto ricercato in Italia. Un sito molto autorevole per questo argomento èNoirisparmiamo.com, sul quale è possibile trovare moltissime soluzioni per risparmiare sugli acquisti, su bollette, e su tanti beni e servizi di necessità.

Inoltre, un argomento particolare ma anche molto cercato per chi vuole fare un "affare" è quello delle Aste Giudiziarie. Se vuoi restare aggiornato e trovare tutte le aste giudiziarie d'Italia visita: Aste Giudiziarie

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp