Centro commerciale online e nuovi business!

In Italia non è ancora partito davvero nessun centro commerciale online che permette agli utenti di poter acquistare prodotti anche molto diversi tra di loro da commercianti diversi.

Qualcuno è timidamente partito ma con poche tipologie di prodotti.

In Italia, i centri commerciali online si presentano come vetrina per i negozi o le aziende che vi aderiscono.

Pochi imprenditori, invece, stanno vedendo la possibilità di creare un mega ecommerce come un’opportunità di business, e invece l’opportunità potrebbe essere davvero enorme.

Il commercio elettronico cresce ogni anno con cifre percenuali molto interessanti e non ha avuto nessuna flessione neanche in questo periodi di crisi. Inoltre, sono aumentati anche molto le vendite online di prodotti che prima si pensavano impossibili per il web come l’abbigliamento. La crescita è dovuta per gli interessanti vantaggi che l’utente ha acquistando online, come: la possibilità di acquistare seduto a casa propria, prezzi più bassi, consegna a casa, eliminare le file e i problemi di parcheggio, eliminare la brutta esperienza di non trovare il prodotto cercato, ecc…

Il primo passo è capire perchè un centro commerciale online può fare la differenza sul web in Italia:

  • Prezzi migliori.
    Quando si ha la possibilità di raggruppare molte persone interessate ad acquistare online, spesso dai negozianti si possono anche avere dei prezzi privilegiati.
  • Posizionamento sui motori di ricerca facilitato
    Avendo un numero enorme di pagine. Ogni commerciante avrà la sua area, il suo “negozio virtuale”, la possibilità di creare recensioni per i propri prodotti, ecc…. Questo aiuta molto il posizionamento organico su Google
  • Fiducia sull’acquisto.
    Quando un utente acquista in un ecommerce inizia a provarlo e valuta oltre che il prezzo di acquisto anche la qualità della gestione del post vendita, come la velocità di spedizione e l’assistenza. Quando un ecommerce ha catturato la fiducia di un cliente, con più facilità può proporgli altri prodotti/servizi e il cliente, se non ha un altro ecommerce dove acquistare sceglierà il negozio virtuale che già conosce.
  • Possibilità di avere un numero di clienti molto grande.
    Questo permette di organizzare campagne di email marketing specifiche e maggiormente performanti.
    Inoltre, avendo creato nel tempo una lista di clienti enorme si possono vendere, ai propri negozianti, anche delle DEM.

Il secondo passo è valutare la realizzabilità:

  • Realizzazione del centro commerciale online.
    Ovviamente bisogna programmare un sito che rispecchi le esigenze di inserire molteplici negozi virtuali con un’estetica e una navigabilità che rende il compito di ricerca e acquisto, all’utente finale, molto facile ed immediato.
  • Campagna SEO.
    Questo passo è fondamentale per gli obiettivi a lungo termine. Non è mai facile farsi largo tra la moltidudine di ecommerce che esistono. Ma l’investimento sulla campagna SEO, realizzata da un’agenzia molto preparata, può diventare il miglior investimento fatto sul centro commerciale online.
  • Pubblicità online.
    La publbicità online è fondamentale per far conoscere il sito e per far atterrare le persone che in quel momento stanno cercando i prodotti presenti nei negozi. Una parte della pubblicità online deve essere fatta per far conoscere il progetto anche alle aziende che vogliono vendere online e che potrebbero partecipare.
  • Gestione economica dei negozianti.
    Questo è la parte più delicata. Esistono 3 modalità diverse di gestione del rapporto:
    1) Far pagare una quota annuale per la presenza nel centro commerciale online
    2) Far pagare le visite che gli utenti fanno sui prodotti del negozionate
    3) Pattuire una % di commissione su ogni vendita.
    Questo crea il guadagno online per il centro commerciale, e stabilisce le regole di rapporto con i negozianti.

Le opportunità di guadagno sono molto interessanti ma l’investimento iniziale non è da sottovalutare. Quindi eccellente business online ma non per tutti.

2 Commenti a “Centro commerciale online e nuovi business!”

  • Sabina says:

    Un consiglio è quello di creare dei negozi di nicchia non molto grandi; ormai la gente sa quello che vuole e se lo trova subito è più contenta. Ovviamente ci vuole una dovuta ricerca di mercato coi principali motori di ricerca e i vari strumenti tipo parole chiave; una ottima soluzione è quella di trovarte un fornitore, mettersi d’accordo sulla percentuale da percepire ad articoli venduti. Molto più facile che avere un magazzino materiale

  • admin says:

    Sabina quello che dici è giusto
    ed è anche vero che molti commercianti che aprono un ecommerce in Italia sono sprovveduti e non hanno alcuna conoscenza del web.

    Una struttura a centro commerciale online potrebbe dare loro la possibilità di essere visibili a costi davvero contenuti e soprattutto senza avere nè acquistare competenze sul posizionamento sui motori e pubblicità online.

Lascia un Commento

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo alla ricerca di soluzioni per la propria assicurazione auto. Un blog del genere può diventare il punto di riferimento per gli utenti che cercano.

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp