Valutazione sito web. Storia del sito e prospettive future!

Ho già trattato altre volte l’argomento della valutazione del sito web, indicando i parametri di valutazione e come fare una valutazione.

In questo post mi voglio concentrare sulla valutazione sia della storia del sito e delle sue prospettive future. Spesso si spravvalutano o si sottovalutano questi due parametri perchè si analizzano in maniera superficile gli strumenti che il web ci mette a disposizione.

Quindi si seguito vediamo come fare una corretta valutazione di un sito, concentrandoci sulla storia del sito e sulle sue potenzialità:

STORIA DI UN SITO.
Innanzitutto diamo una definizione di storia del sito. La storia di un sito è l’insieme di informazioni che compongono il quadro completo di quello che è successo nel tempo, informazioni del tipo:

  • Età.
    Da non confondersi con l’età del dominio. Insomma l’età calcolata dal primo giorno di pubblicazione. Un’informazione molto importante è sapere, soprattutto per siti dinamici, blog e giornali, con che frequenza è stato aggiornato il sito, e se ci sono stati momenti di non aggiornamento.
  • N° pagine e n° pagine indicizzate.
    Questo paramentro è fondamentale per capire la presenza sui motori di ricerca e di capire la % di pagine che Google riconosce (a volte è una valutazione di come è programmato il sito o di come è stata fatta l’indicizzazione dello stesso).
  • Storia penalizzazioni o ban.
    Questo parametro, di difficile valutazione, è fondamentale. Avere un sito che è stato penalizzato può essere un serio problema per gestire il SEO. Quindi, se ci si accorge che il sito ha avuto un passato di difficoltà agli occhi di google, bisogna valutare seriamente se prenderlo o no.
  • Storia delle modifiche grafiche e strutturali.
    Quando un sito ha molti anni, è probabile che sia stato modificato graficamente, ma è anche possibile che sia stato modificato come struttura. Le modifiche nel tempo danno maggiore valore alle informazioni sulle visite fatte dal sito nella sua storia.
    Un’ informazione preziosa è quella di capire se il sito da valutare è stato realizzato tutto in una volta o sono state aggiunti nuovi moduli nel tempo.
  • Analisi statistiche storiche.
    Bisogna anche avere il qudro delle statistiche storiche, per valutare con un solo colpo d’occhio la crescita, la periodicità delle visite, i picchi di visite e quanto il sito mantiene una certa quantità di visite storiche.
  • Informazioni generiche.
    Tutte le informazioni, riguardanti la vita del sito, informazioni sulle visite, sulle vicissitudini, ecc…

PROSPETTIVE FUTURE.
Le prostettive di un sito sono le sue potenzialità di crescita e di stabilità.
Per valutrare le potenzialità del sito web in esame bisogna assolutamente conoscere le seguenti informazioni:

  • Il mercato online.
    Quando si valutano le potenzialità di un sito bisogna studiare correttamente qual è il mercato online di riferimento. Quante ricerche ci sono nel settore, quanti potenziali visitatori, quanto ricche sono le pubblicità, e quanto sono motivati a compiere azioni concrete i visitatori potenziali. Inoltre vanno valutati quanti concorrenti ci sono, qual è la loro grandezza e la loro penetrazione del mercato online.
  • La crescita potenziale.
    Spesso i siti in vendita presentano una caratteristica che io adoro, cioè un enorme potenziale non espresso per errori di programmazione o gestione del SEO. Spesso però anche se sono programmati bene mancano di parti importanti che potrebbero fare la differenza nel successo di un sito.
  • I possibili sviluppi
    Bisogna valutare quali sono gli sviluppi possibili o necessari per far crescere il sito in esame. Bisogna valutare sia lo sforzo economico per realizzarli, sia il tempo che i possibili incrementi di guadagno.

Questi due paramentri di valutazione di un sito web possono fare la differenza perchè possono farci conoscere delle informazioni preziose per il successo del sito in esame!

Lascia un Commento

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo al risparmio, sempre molto ricercato in Italia. Un sito molto autorevole per questo argomento èNoirisparmiamo.com, sul quale è possibile trovare moltissime soluzioni per risparmiare sugli acquisti, su bollette, e su tanti beni e servizi di necessità.

Inoltre, un argomento particolare ma anche molto cercato per chi vuole fare un "affare" è quello delle Aste Giudiziarie. Se vuoi restare aggiornato e trovare tutte le aste giudiziarie d'Italia visita: Aste Giudiziarie

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp