Realizzare un sito web bello o facilmente posizionabile?

Siamo nel 2011 e ancora oggi come web agency ci imbattiamo in clienti che realizzano il loro sito web con il solo obiettivo che sia bello. Ma che sia bello soprattutto ai loro occhi.

Purtroppo, anche se i nostri consulenti cercano di spiegare il vero senso dei siti web, molti non riusciamo a convincerli e realizziamo per loro dei capolavori web che però hanno serie difficoltà nel posizionamento sui motori di ricerca e spesso non sono il massimo dal punto di vista commerciale.

Da queste prime righe nasce la domanda “meglio realizzare un sito web bello o facilmente posizionabile?” ed io rilancio con un’altra domanda:” è possibile realizzare un sito bello e facilmente posizionabile?“.

L’obiettivo di questo post è fornire risposte a questi quesiti.

Innanzitutto è difficile da valutare quando un sito è bello. Infatti, la bellezza è legata a giudizi soggettivi. Per quanto gli esperti cercano di stabilire dei canoni oggettivi di bellezza, resta sempre difficile valutarla con certezza. Per valutare un sito che sia facilmente posizionabile, invece, è molto più semplice, perchè lo si nota con un’analisi SEO.

Purtroppo, nel tempo, sul web ci sono sempre stati questi problemi. Infatti da tempo ormai, Google ha prediletto i siti leggeri pieni di contenuti e con pochi fronzoli estetici. Infatti è davvero raro trovare un sito realizzato interamente in flash nelle prime posizioni su Google.

Questo significa che non si può realizzare un sito bello e facilmente posizionabile?

Fortunatamente non è fino in fondo così. Infatti, l’importante è rendere il sito leggero e che risalti il testo. Ma questo non toglie che si può anche renderlo piacevole e facilmente utilizzabile.

L’estetica, se  non è eccessiva, è importante all’interno di un sito. Purtroppo, ci sono ancora troppe persone che vogliono realizzare un sito soprattutto bello e con animazioni che colpiscono e sempre più persone che quando cercano prodotti/servizi o informazioni vogliono leggerle in siti che mettono in risolto le info che hanno cercato e non tanto i banner  e le animazioni che li distraggono.

Quindi va valutato un’altro parametro di bellezza. Soprattutto la bellezza che viene valutata online tiene conto non solo del colpo d’occhio ma anche dell’usabilità della pagina web e di quando questa pagina web aiuti nel raggiungimento degli obiettivi.

In definitiva, ma penso sia molto chiaro per chi legge questo blog, io prediligo siti che si presentano bene ma senza eccessivi ritocchi estetici ma che siano eccellenti dal punto di vista del posizionamento, dal punto di vista commerciale e dal punto di vista del web marketing.

Lascia un Commento

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo al risparmio, sempre molto ricercato in Italia. Un sito molto autorevole per questo argomento èNoirisparmiamo.com, sul quale è possibile trovare moltissime soluzioni per risparmiare sugli acquisti, su bollette, e su tanti beni e servizi di necessità.

Inoltre, un argomento particolare ma anche molto cercato per chi vuole fare un "affare" è quello delle Aste Giudiziarie. Se vuoi restare aggiornato e trovare tutte le aste giudiziarie d'Italia visita: Aste Giudiziarie

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp