Archivio di Maggio 2011

Tempo di Futuoring e realtà aumentata per i Beni culturali del Lazio. E nel resto dell’Italia?

La cultura ed i beni culturali si sposano con la tecnologia. Il progetto si chiama Futouring e deve la sua genesi a Filas, la finanziaria regionale del lazio per le piccole e medie imprese.
Detto progetto fu varato nel 2008 grazie ad accordi tra diversi enti; enti ed istituzioni quali: RegioneLazio, MiSE, Miur e Mibac con i finanziamenti previsti dall’Accordo di Programma Quadro per il primo anno.

Per lo sviluppo dei 1o progetti attualmente in sviluppo sono stati finanziati e destinati 13 milioni di euro (base d’asta), il finanziamento globale su 3 anni sarà di circa  60 milioni di euro.

Una spesa ingente, ben 6o milioni di euro per portare le persone, grazie alla realtà aumentata, all’interno di alcuni siti archeologici della Capitale e del lazio.

In altre parole le basi tecnologiche proprie della realtà aumentata per telefonini intelligenti, computer, tablet, occhiali speciali, telecamere  permetteranno di connettere il mondo virtuale con quello reale e di entrare virtualmente nei siti archeologici e magari far rivivere la Cerveteri al tempo degli Etruschi.

L’iniziativa, senz’altro lodevole, che meriterebbe un plauso maggiore, ha il problema di un costo esorbitante.
Se questi sono i costi provate a moltiplicare, se non per 20, tante quante le province italiane, per 10 o 15 volte i circa 60 milioni ed otterrete quasi una manovrina finanziaria.

Leggi il resto di questo articolo »

Consulenza di web marketing. Innanzitutto saper leggere i numeri!

consulente web marketingQuando mi richiedono consulenza di web marketing, aziende con obiettivi diversi, forza economica diversa e di grandezza diversa, mi accorgo sempre che la principale difficoltà da parte degli imprenditori o dei responsabili  è quello di sapere leggere bene i numeri delle loro azioni di marketing.

Nella maggioranza dei casi, in base all’umore e alle convinzioni del responsabile, alcuni risultati vengono giudicati buoni o pessimi. Mi è capitato anche con un cliente che ha avuto la percezione che stavano arrivando ottimi risultati il venerdì, quando l’ho risentito dopo 4 giorni, mi diceva che erano insoddisfacenti, per poi essere nuovamente soddisfatto alcuni giorni dopo. L’imprenditore in questione, che stimo moltissimo, non stava dando i numeri ( generalmente li do io :)) ma leggeva i numeri in uno stato d’animo diverso e vedeva risultati diversi.

I numeri come statistiche , numero di lead, vendite, soldi investiti, ecc… sono preziosissimi a patto di saperli leggere e soprattutto a patto di saper ricavare il vero significato del quadro che ne esce. Un consulente di Web Marketing deve necessariamente essere bravo in questo campo. Generalmente se non vengono fatte analisi numeriche ci si perde il feed-back e quindi non vengono ottimizzate le campagne di web marketing.

Quali sono le azioni più importanti da seguire per una consulenza di web marketing da questo punto di vista?

Leggi il resto di questo articolo »

Novità in arrivo! Libri da leggere gratis su e-reader per 14 giorni

Qualche giorno fa si è verifica una piccola disavventura alla piattaforma Blogger, blogspot per intenderci, con migliaia di post, quelli del 12 maggio, cancellati e sito in panne per tutto il giorno 13, un venerdì; com’era un venerdì anche il 13 ottobre 1307,  il giorno in cui una bolla papale mise off-line i Templari e, che ci crediate o no, io lo sapevo ben prima del libro di Dan Brown, che non cito per non fargli ulteriore pubblicità, ma è quello con il genio toscano.

E lo avevo saputo in modo a parere di alcuni ancora meno nobile, attraverso il fumetto Zagor, nello speciale del 1998 dedicato ai misteri di Cristoforo Colombo, un personaggio che già di suo definire enigmatico è dir poco eufemistico. Peraltro Zagor compirà 50 anni il prossimo Giugno.

Ma ritorniamo a noi, e precisamente ai libri ed alle nuove possibilità per leggere offerte dalle potenzialità della rete e dai tablet che, sempre più numerosi, cominciano a circolare. lo sapevate che sarà possibile prendere in prestito gratuitamente un libro e leggerlo sul tablet? allora, si scarica il libro sul tablet con il solo ed esclusivo obbligo di restituirlo dopo 14 giorni.  Leggi il resto di questo articolo »

Finanziamenti alle imprese maggio 2011

finanziamenti alle impreseVogliamo far diventare un’abitudine per gli utenti di  Puntoblog quella di trovare un post al mese sui finanziamenti alle imprese. Per il mese di Maggio ecco le migliori opportunità:

LAZIO – finanziamenti alle imprese per PMI
La regione Lazio sovvenziona lo sviluppo delle PMI con sede legale e operativa locale erogando agevolazioni fino all’80%. L’iniziativa è rivolta alle imprese costituite in forma societaria da non oltre un anno dalla presentazione della domanda. Sono agevolabili le imprese di produzione di beni, di servizi per aziende o nei settori della cultura, dell’informazione, dell’ambiente e del turismo, della manutenzioni di opere civili ed industriali. Il contributo concesso può essere in conto capitale, oppure in conto interessi o ancora in conto gestione.
INFO: www.regione.lazio.it

BOLOGNA – Finanziamenti a esercizi commerciali.
La provincia di Bologna sponsorizza la valorizzazione degli esercizi commerciali nei piccoli comuni e nei centri storici con contributi a fondo perduto fino a 100.000 euro. Al fine di potenziare la competitività e l’appeal del centri storici, in aggiunta a quelle delle zone a “forte vocazione commerciale”, possono presentare domanda di agevolazione anche gli enti pubblici. La domanda di ammissione deve essere presentata entro il 16 settembre prossimo
INFO: www.provincia.bologna.it Leggi il resto di questo articolo »

Tutti i numeri di Firefox

mitchell baker firefoxTutti sanno che dietro Firefox c’è Mozilla, ma pochi sanno che Mozilla è un’associazione no profit. La notizia è che un’associazione no profit sta mettendo in difficoltà il colosso Microsoft.

I numeri parlano chiaro, infatti bel il 30% degli internauti nel mondo utilizza Firefox come browser predefinito, una cifra che si aggira intorno ai 400 milioni di utenti, in Italia circa 3,3 milioni.

Un’altra notizia inusuale è chi sta dietro a Mozilla. Il web ci ha abituato a trovare a capo delle aziende che rivoluzionano il web giovani geni, dietro a Mozilla troviamo l’avvocato Mitchell Baker di 52 anni, considerata tra le 100 donne più potenti del web.

La storia di Mozilla parte dagli uffici di Netscape nel 1994 dove la Baker lavorava nella divisione denominata Mozilla a progetti open source, tra cui anche quello di creare un browser. Nel 1999 AOL (American on line) acquisisce Netscape e decide di abbandonare i progetti open source e la Baker con i suoi collaboratori si trova senza un lavoro. L’avvocato decide allora di creare un’associazione no profit che chiama appunto Mozilla.

Negli anni aiutata da programmatori e collaboratori da tutto il mondo costruisce l’eccellente realtà che conosciamo oggi.

Mozilla conta, per dare un po’ di numeri:

Leggi il resto di questo articolo »

Quanto guadagna una modella?

quanto guadagna una modellaIl lavoro di modella o di modello è tra i più ambiti per i giovani e i giovanissimi.

Si prendono ad esempio le top model e le star che diventano famose grazie al proprio lavoro. Non immaginano neanche che esistono, oltre alle  e ai top model, moltissimi altri modelli che lavorano giornalmente tra passerelle, creazione di cataloghi, pubblicità, interventi ad eventi e calendari.

Quindi in questo post voglio dare i numeri per quello che riguarda il guadagno di una modella o di un modello sia che diventi famoso sia che non lo diventi mai.

Innanzitutto, per capire bene questo lavoro bisogna comprendere che non è un lavoro che si può fare tutta la vita. Per le donne la fascia di età per la passerella va dai 18 ai 25 anni. Raramente e solo per alcune dive si sale oltre. Per le pubblicità, eventi e cataloghi si arriva anche a 35 anni.

Per gli uomini la fascia d’età per le passerelle e tra i 20 e i 30 anni. Per gli altri lavori è possibile trovare anche cinquantenni che lavorano come modelli, molto probabilmente per pubblicizzare prodotti di alta classe e che si rivolgono ad un target economico che abbia circa qull’età.

Questo fa riflettere sul fatto che il guadagno non è per sempre, e le modelle e i modelli più accorti fanno bene a crearsi un gruzzoletto per quando dovranno abbandonare il loro lavoro e riqualificarsi.

Ma bando alle ciance e vediamo quanto guadagna una modella:

Leggi il resto di questo articolo »

Microsoft acquista Skype per 8,5 miliardi di dollari

microsoft acquista skypeMicrosoft, con una cifra da capogiro bel 8,5 miliardi di dollari, ha acquistato skype, il famosissimo sistema di telefonate online attraverso Voip.

Nella trattativa è riuscito a soffiare l’affare a colossi quali Google e Facebook. Infatti, negli ultimi tempi, leggevo su blog e siti del settore che oltre a Google anche il social network n°1 voleva mettere le mani su Skype per poter controllare un’altra parte della comunicazione online, quella telefonica.

Quasi tutti gli analisti, comunque, hanno valutato questa cifra esagerata e fuori mercato. Infatti qualche settimana fa si pensava che la trattativa si basasse su cifre di circa 3-4 miliardi di dollari e che sia Google che Facebook avevano fatto una loro offerta in linea con queste cifre.

Invece il colosso di Bill Gates ha pagato skype 8 miliardi e altri e 500 milioni sono serviti a coprire i debiti dell’azienda.

Ma perché Microsoft valuta così importante strategicamente l’acquisto di skype tanto da acquistarlo ad una cifra doppia rispetto alle altre trattative?

Leggi il resto di questo articolo »

Quanto costa il posizionamento organico su google?

seoPer stabilire un costo oggettivo del posizionamento su google o più in generale sui motori di ricerca bisogna dividere l’intervento SEO su un sito in 3 fasi:

A) L’analisi del sito e del settore online di riferimento;
B) L’ottimizzazione delle pagine del sito;
C) Azioni off the page;

La prima fase deve essere fatta sempre. Se un’azienda o un SEO Specialist non realizza prima di iniziare i lavori un’analisi scritta, con lo stato dell’arte e il settore, allora meglio non fidarsi. L’analisi serve sia a chi realizza l’azione SEO sia al cliente che si rende conto del punto di partenza e dei vari miglioramenti successivi.

Questa fase dovrebbe essere compresa nel prezzo, qualunque esso sia, della campagna SEO.

Il costo del posizionamento su google lo fanno le altre 2 fasi:

Leggi il resto di questo articolo »

Web marketing a pochi soldi. Si può fare?

web marketingQuando ho scoperto il web marketing e il suo potenziale, ormai quasi 10 anni fa, ero costantemente, forse soprattutto per questioni economiche, concentrato alla ricerca di strategia ottimali senza spendere soldi o investendo il meno possibile.

Ovviamente penso di aver provato di tutto, da tecniche improvvisate fino anche a strategie studiate e di successo.

Poi dopo un paio di anni ho scoperto che investendo piccole cifre, con un’ottima conoscenza si potevano ottenere risultati importanti dal punto di vista dei contatti e delle visite ai siti. Da quel momento ho iniziato a lavorare per sviluppare al meglio delle campagne di web marketing che fossero ottimali e fossero anche accessibili anche alle piccole imprese.

Mi sono avvicinato al Posizionamento sui motori di ricerca, con la speranza che fosse una strategia a costo zero per ottenere grandi risultati. Nel tempo i risultati eccellenti sono arrivati, ma non avevo in conto che strategie di web marketing o SEO a costo zero non esistono. Se proprio non viene investito denaro almeno andrebbe conteggiato il tempo di formazione, sperimentazione e realizzazione della campagna id web marketing o dell’azione SEO.

Ma voglio dare una risposta più precisa al quesito se si può fare una campagna di web marketing a poco prezzo.

Leggi il resto di questo articolo »

Provini di calcio online. Ecco i social network per i campioncini del futuro

Un annetto fa, quasi per gioco, scrivemmo sul blog Puntoblog.it un articolo riguardante i provini di calcio con particolare riferimento al fatto di poter sfruttare le potenzialità del web al fine di potersi proporre come calciatore. Insomma usare Internet per effettuare dei provini online di calcio.
Il post, come spesso capita quando non ci si mette il pensiero, ebbe un successo insperato e tanti calciatori in erba, italiani e stranieri in Italia, cominciarono a contattarci per effettuare dei provini di calcio con noi.
Ora, noi non siamo una società di calcio, e nonostante un altro post in cui specificavamo il tutto, i commenti di aspiranti calciatori sono continuati per tutto l’anno, mentre scrivo siamo arrivati a quota 24, con qualche doppione a dire la verità.

Visto il successo del post, e dal momento che Puntoblog fa parte di un network di siti e blog, per un po’ ci siamo trastullati con l’idea di creare una piattaforma ove la domanda e l’offerta (le società, i direttori sportivi, i procuratori e i calciatori) potessero incontrarsi e trarre mutuo beneficio.
Effettuando un rapido giro per la rete mi sono imbattuto in qualche social network che offre una simile vetrina. Leggi il resto di questo articolo »

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo alle gioiellerie. Un sito molto autorevole per questo argomento è Oscarlife, sul quale è possibile trovare moltissime soluzioni.

Inoltre, un argomento particolare ma anche molto cercato per chi vuole fare un "affare" è quello delle Aste Giudiziarie. Se vuoi restare aggiornato e trovare tutte le aste giudiziarie d'Italia visita: Aste Giudiziarie

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp