Web marketing anche in Italia i giornali online diventano a pagamento, parzialmente!

Quello che ipotizzavamo solo qualche mese fa si è avverato. I giornali online, quelli più grandi, iniziano a fornire le informazioni a pagamento.

In Italia un esempio è ilsole24ore online, il notissimo quotidiano di economia. Permette la lettura solo di alcuni degli articoli che pubblica. Per leggere tutti gli articoli bisogna acquistare un abbonamento mensile 9,00€ al mese per leggere. Esiste poi, anche un altro livello di abbonamento a 16,90€ al mese per ottenere altri servizi legati alla gestione di un proprio portafoglio titoli o per la gestione delle informazioni finanziarie.

Ovviamente le informazioni più preziose, quelle che fanno la differenza, non sono free.

Un altro giornale online che fornisce approfondimenti a pagamento è la gazzetta dello sport.

Questo esempio, ci permette di fare delle osservazioni riguardo il web marketing e le strategie di guadagno online per i siti di informazione:

  • Opportunità per i piccoli. Un giornale online piccolo, che scrive con eccellente qualità, potrebbe ritagliarsi nel tempo una bella schiera di lettori se lascia tutti gli articoli free. Ha bisogno, certamente di costruirsi una certa reputazione, ma potrebbe attirare quella utenza che non è disposta a pagare per avere notizie e approfondimenti di qualità.
  • Web marketing cambia. Ovviamente stanno cambiando le forme di monetizzazione da parte dei grandi siti. Mantenere una redazione per un giornale online della grandezza della gazzetta dello sport o del sole24ore è molto costoso. Monetizzare solo con le pubblicità non è sufficiente neanche per pagare i costi. Creare un servizio di alta qualità a pagamento può permettere, a queste testate, di guadagnare e di monetizzare una qualità che comunque difficilmente gli utenti trovano altrove.
  • Il web marketing dei piccoli. Questa notizia deve far riflettere anche i piccoli siti, o network di siti, che guadagnano attraverso la pubblicità e i programmi di affiliazione. Il web marketing sta andando verso la vendita di servizi ad abbonamento di altissima qualità per un target ristretto di persone che è disposto a pagare, una cifra ragionevole, per ottenere le informazioni che vuole senza dover stare ore ed ore alla ricerca in rete. Questo atteggiamento presenterà per il web marketing l’opportunità per i prossimi 5-10 anni.
    Anche un blog piccolo, con un numero di visitatori contenuto rispetto alle testate prima citate, può crearsi un gruppo di qualche centinaio di abbonati ( a prezzi tra i 5,00€ e i 50,00€ in base alla qualità e alla poca reperibilità dei contenuti), costruendosi un piccolo ma costante guadagno online al di fuori della pubblicità.
  • Il Web Marketing della pubblicità online. La pubblicità online non subirà, a mio parere, nessuna variazione. Penso che alla fine di tutto la pubblicità online deve assolutamente e continuamente studiare e lavorare per trovare soluzioni sempre nuove e più performanti per le aziende che l’acquistano.
Il web marketing si evolve ad una velocità straordinaria. Bisogna essere attenti e bisogna osservare i cambiamenti perchè generalmente portano rischi ma anche eccellenti opportunità!

Lascia un Commento

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo al risparmio, sempre molto ricercato in Italia. Un sito molto autorevole per questo argomento èNoirisparmiamo.com, sul quale è possibile trovare moltissime soluzioni per risparmiare sugli acquisti, su bollette, e su tanti beni e servizi di necessità.

Inoltre, un argomento particolare ma anche molto cercato per chi vuole fare un "affare" è quello delle Aste Giudiziarie. Se vuoi restare aggiornato e trovare tutte le aste giudiziarie d'Italia visita: Aste Giudiziarie

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp