Kin il cellulare made in Microsoft

Kin il cellulare made in MicrosoftLa Microsoft, ha messo in commercio, ora negli USA e arriverà presto in Europa, un cellulare che ha chiamato Kin, che oltre ad avere moltissime caratteristiche dello Smartphone ha molti applicativi per facilitare l’uso dei social network attraverso il mobile.

Ovviamente il sistema operativo non poteva che essere che Windows 7. Il traget che si vuole aggredire è quello dei teenagers e degli utilizzatori accaniti dei social.

Come target, ovviamente, è molto interessante, ma la domanda che mi viene è perchè la Miscrosoft che ha quote di mercato spaventose sui software e sui sistemi operativi, conquistate a colpi di accordi monopolisitici, ora si lancia sul mercato dei cellulari molto competitivo e quasi saturo? Qual è il suo vero fine?

Le risposte che mi sono venute sono molteplici:

1) La gara ad aumentare il proprio mercato di riferimento. Tutte le aziende solide, quando impazzano le crisi economiche, cercano di aggredire nuovi mercati per aumentare il proprio business e per superare la concorrenza.

2) Aumentare sempre più le persone che vivono made in Microsoft, e che quindi iniziano ad utilizzare anche i servizi online della Casa come ad esempio Bing il motore di ricerca che dovrebbe fare la concorrenza a Google nei prossimi anni.

3) Aumentare i dispositivi che per comunicare in maniera facile utilizzano i suoi sitemi operativi

Certo che se il colosso della Microsoft è sceso in campo con un cellulare per teenagers, non è poi così vero che il settore dei cellulari rischia di vivere un forte crisi dovuta all’eccessivo numero di dispositivi già acquistati dalle persone.

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.