Marketing Verde! Il risparmio dei lampioni stradali

Marketing Verde! Il risparmio dei lampioni stradaliSe andate in un Comune e guardate le spese realative alla energia elettrica consumata dai lampioni stradali, ci si accorge che è spaventosa la dispersione enegetica.

Ottimizzare l’erogazione di energia elettrica solo dei lampioni di un Comune, potrebbe portare un risparmi anche del 30%, che non è poco.

L’idea ha alla base quella di inserire nel lampione una scheda elettronica che ne gestisce l’accendimento e lo spegnimento, e inoltre ottimizza le dispersione. Non che avessimo prospettive in questo senso su un impianto centralizzato di energie rinnovabili, ma la cosa è affascinante sotto molti punti di vista.

Ebpsolutions ha creato questa scheda, che ha un costo di 100,00€, e che garantisce una dispersione al massimo dell’1%. Il flusso luminoso può essere gestito in remoto da un computer e quindi permette un’eccellente ottimizzazione.

L’idea ci piace moltissimo! La ragione principale è che gli sprechi nell’amministrazione pubblica sono spaventosi e le tasse per coprirli sono insostenibili per molti cittadini. Soluzioni che permettono ai comuni di ottmizzare gli sprechi e di ritornare in attivo possono aiutare l’Italia ad uscire dalla crisi economica.

Inoltre, la soluzione non è neanche particolarmente costosa. Mi auguro che l’azienda Ebpsolutions riesca ad ottenere tutti i finanziamenti per poter produrre in massa questa soluzione e per poterla proprorre. Noi di puntoblog tifiamo per loro

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.