Contro la crisi tassare banche e finanza. L’Unione Europea propone

Contro la crisi tassare banche e finanza. L’Unione Europea proponeI leader dell’Unione Europea presenteranno al G20 della prossima settimana una proposta comune per tassare le banche e le transazioni finanziarie.

Se i partner del G20 non dovessero accettare di far passare in tutto il mondo quiesta proposta l’Unione Europea è pronta a varare questa legge da sola.

Secondo il Consiglio Europeo “Gli Stati Membri dovrebbero introdurre un sistema di prelievi e tasse sulle istituzioni finanziarie per garantire un’equa suddivisione degli oneri e concedere incentivi per contenere il rischio sistemico”.

Questa è una proposta concreta per combattere una crisi economica strutturale causata anche dalle speculazioni finanziarie non ben regolamentate.

Ma la domanda che mi pongo io è: Se tassano le Banche e le transazioni finanziarie non è che questi istituti ridistribuiscono le spese in più tra i correntisti?

Se così fosse praticamente come al solito la crisi la pagherebbe sempre la massa dei contribuenti.

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.