Cosa aspettarci dalle statistiche del mese di agosto?

Cosa aspettarci dalle statistiche del mese di agosto?Fino a qualche anno fa, il mese di agosto era dramnmatico per le visite ai siti. C’era un crollo vero e proprio, il numero di visite raggiungeva a malapena il 30% di quello fatto nel mese di maggio o giugno. Ma forse il 2010 potrebbe essere diverso.

Le ragioni che portavano al crollo delle visite, negli anni passati, erano dovute al bassisimo numero di persone collegate e al calo di interesse da parte di molti utenti per argomenti non estivi come le vacanze, lo sport, il gossip, ecc…, inoltre, un altro fattore che abbassava di molto il numero di visitatori era la difficoltà e il costo di collegarsi non da casa o dall’ufficio.

Ma il 2010 potrebbe essere molto diverso.

Innanzitutto con l’arrivo degli smartphone e dei netbook con chiavetta, il numero di persone che sarà collegata anche lontano dai luoghi abituali sarà mostruosamente più alto rispetto a qualche anno fa.

Inoltre, anche se lentamente, in Italia, stanno aumentando il numero di Hotspot per la connessione WI-FI anche gratuita.

Un altro fattore che permetterà ai siti di non subire crolli mostruosi, sarà il fatto che, le persone approfitteranno per conoscere informazioni preziose anche se hanno passato la giornata al mare o in qualsiasi luogo di villeggiatura.

Infine, gli utenti, avendo una connessione a portata di mano utilizzaranno internet non solo per “cazzeggio” come pensano in molti.

Quindi blogger, il 2010 potrebbe essere il primo vero anno dove internet sarà protagonista anche in vacanza.

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.