La newsletter per consolidare il proprio brand!

La newsletter per consolidare il proprio brand!Un errore comune, quando spiego l’importanza di curare una newsletter alle aziende, è che in ogni email inviata l’imprenditore o il responsabile di turno vorrebbe inserire un prodotto da vendere, un servizio da offire, un’offerta formidabile, ecc…

Non sempre, l’utente che riceve la newsletter è predisposto a leggere un’offerta di un prodotto, spesso anzi succede che gli utenti che ormai sanno che dalla newsletter di una specifica azienda leggono sempre le stesse cose o non aprono più le email o si cancellano della lista.

Il contenuto è la parte più importante da curare nelle newsletter! Se vengono proposte sempre le stesse cose o nello stesso modo o con lo stesso obiettivo, si ottengono risultati scadenti.

Quello che viene sottovalutato moltissimo dalle aziende è che la newsletter può essere uno strumento formidabile per consolidare il proprio brand, per migliorare la propria reputazione online e per far associare al proprio marchio un’emozione produttiva.

Ma come può essere sfruttata la newsletter per consolidare il proprio brand?

  1. Scrivi newsletter semplici con contenuti di qualità.
  2. Personalizza le email con una grafica sobria che risalta il logo o il proprio brand.
  3. Scrivere anche di argomenti correlati al proprio.
  4. Non proporre sempre newsletter commerciali.
  5. Fornisci servizi utili. A volte conviene regalare qualcosa agli iscritti alla newsletter.
  6. Coccolare i propri iscritti.

Queste semplici, ma efficaci regole permettono di consolidare il porprio brand attraverso la newsletter!

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.