L’Umbria sceglie il web per il turismo

L’Umbria sceglie il web per il turismoLa bella stagione è ormai di là a venire, un altro paio di mesi buoni ed ecco che le nostrane spiagge cominceranno a brulicare di gente affamata di vita e che, nondimeno, si stressa ancora di più all’insegna del motto “mi devo divertire e sballare per forza” e la vacanza viaggio da rilassante che dovrebbe essere diventa un cammino frenetico alla ricerca di questo sballo per forza.
Ma lasciamo ai sociologi ed agli psicologi indagare questi forzati della vacanza e vediamo un po’, molto rapidamente e ovviamente superficialmente, com’è il rapporto tra turismo e web.
Una notizia fresca in tal senso ci arriva dalla verde Umbria, non proprio un posto di mare, dal momento che il mare proprio non c’è.
Ebbene la sezione locale di Confindustria ha deciso di puntare forte, quest’anno, ma si spera anche negli anni a venire, sulla capacità connettive della Rete.
Il progetto di Confindustria Umbria si chiama Umbria on the Blog e mira ad usare social e blog come opinion maker e come esperti ed operatori di viral marketing per magnificare le bellezze naturali dell’Umbria. A dirla in breve, Confindustria Umbra ha deciso di usare di meno la promozione classica e di puntare di più sul web, ha pertanto varato un progetto di comunicazione turistica per promuovere l’Umbria, una scelta che trova il pieno appoggio tanto degli esperti di web marketing quanto di chi, e sono sempre di più, è abituato a scegliere sul web la propria vacanza viaggio. Noi di Puntoblog non possiamo che salutare con una salva di giubilo iniziative simili, sperando che sempre più le anche le amministrazioni e gli enti si rivolgano al web per una comunicazione chiara, trasparente ed efficace.

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.