Acquisto o noleggio auto aziendale: le news su detraibilità IVA e deducibilità dei costi

auto-aziendaliL’acquisto di un auto aziendale è spesso una necessità per i titolari di imprese attive in determinati settori.

Così come per altre tipologie di spesa che riguardano l’attività aziendale, le imprese hanno la possibilità di detrarre l’IVA e di dedurre i costi per l’acquisto e il noleggio delle automobili aziendali.

Nonostante dal 2013 ci siano alcune novità per quanto riguarda la deducibilità dei costi dei veicoli ad uso aziendale, che hanno reso l’acquisto o il noleggio degli stessi un po’ meno conveniente, e la detraibilità dell’IVA, per la quale è necessaria l’assoluta coerenza con la tipologia di attività aziendale, un’operazione di questo tipo rimane utile e vantaggiosa.

Vediamo ora quali sono le ultime novità.

– Si parte dal capitolo relativo alla deduzione dei costi, per la quale la legge di stabilità 2013 ha determinato una diminuzione del 20%. Ciò si applica anche per i costi “extra benefit” di tutte le auto in uso agli amministratori.

Andando più sul concreto, l’importo massimo che è possibile dedurre è passato prima da 7.230,40 euro a 4.970,90, nel 2012, e ora è arrivato a a 3.615,20 euro. Per quanto attiene invece ai noleggi a lungo termine la deduzione massima è pari a 994,18 euro in un anno.

– Capitolo fringe benefit aziendali: di questa categoria fanno parte i trattori agricoli o forestali adibiti al trasporto stradale di persone oppure di beni di una massa non superiore ai 3.500 kg; il numero massimo di posti a sedere deve essere di 8, escluso il conducente e l’utilizzo non deve essere escluzivo nell’esercizio dell’attività aziendale.

Per auto concesse concesse in uso promiscuo al dipendente per più di 183 giorni l’anno, la deducibilità dei costi passa al 70%, contro il vecchio 90%. Il restante 30% deve essere oggetto di tassazione, provocando così un aumento del reddito con un importo corrispondente alla percorrenza convenzionale di 15.000 Km, moltiplicato per la tariffa ACI, al netto delle eventuali trattenute al dipendente.

– Per quanto riguarda invece le automobili destinate al solo uso aziendale, ossia comprate a nome dell’azienda e messe a disposizione dei dipendenti in usufrutto, c’è stata nel 2013 un detrazione delle riduzioni del -31,25%.

– Chiudiamo con le auto aziendali utilizzate da particolari categorie professionali. La detrazione rimane dell’80% per agenti e rappresentanti di commercio e resta del 100% per taxi, scuole guida o noleggio.

Se interessati al noleggio a lungo termine di Fiat, Alfa Romeo, Mini, Lancia, Jeep o Bmw nel capoluogo milanese, ecco qui un link che può fare al caso vostro: noleggio a lungo termine Milano.

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.