Archivio di gennaio 2010

Posizionamento sui motori attraverso la formattazione del testo

formattazione-del-testoFormattare correttamente un testo può contribuire a posizionare un articolo sui motori di ricerca. Alcuni SEO, iniziano a dir che essendo un fattore controllabile troppo dai blogger e dai web master allora Google inizia a dargli meno peso. Io non sono per niente d’accordo.

Secondo me Google e i suoi amici motori, stanno dando sempre maggiore valore all’usabilità dei testi per avvantaggiare i siti o le pagine che sono più utili e leggibili per gli utenti, quindi posizioneranno meglio i siti che sono formattati correttamente, agli occhi di un lettore.

Ma quali sono i fattori fondamentali della formattazione per il posizionamento sui motori di ricerca? Leggi il resto di questo articolo »

Il nome del dominio quanto conta per il posizionamento?

domain-name-goldDa qualche anno, c’è una corsa frenetica per accaparrarsi nomi di domini che hanno all’interno parole chiave molto ambiziose per numero di ricerche sui motori di ricerca. Questo perchè, si pensa ancora che è fondamentale il nome del dominio per il posizionamento.

Ma è ancora così importante?

Google e i suoi colleghi gli danno ancora tutta la rilevanza di qualche anno fa?

C’è qualche SEO che inizia a pensarla diversamente. Anche io sto ininziando a nutrire qualche dubbio. Infatti ci sono alcune considerazioni da fare: Leggi il resto di questo articolo »

Pubblicità online in crescita! Previsioni ottime anche per il 2010

statLa crisi non ha arrestato la crescita di Internet, i dati di Nielsen Media Research, una delle più note società di ricerche di mercato, parlano chiaro.

Nel 2009 il numero degli utenti in rete è rimasto sostanzialmente invariato, circa 22 milioni di persone che si sono collegate almeno una volta al giorno. A crescere in misura soprendente sono le pagine viste e soprattutto le ore passate davanti al computer. Nel 2008 un navigatore stava in media collegato 18 ore e 30 minuti e visualizzava circa 1.500 pagine all’anno, nel 2009 le ore sono diventare 24 (+30 per cento) e le pagine 1.900 (+ 25 per cento). Questi dati confermano il fatto che sul web si fanno molte più operazioni che prima erano relegate solamente alla vita “reale” come operazioni bancarie, acquisti, ecc… Ovviamente un eccellente spinta hanno dato i socialnetwork, Facebook su tutti. Leggi il resto di questo articolo »

Quanto si può guadagnare con un blog?

posizionamento-motori-ricercaE soprattutto ci si può vivere attraverso i guadagni di un blog?

Queste sono domande che moltissime persone che hanno un blog o pensano di aprirlo si pongono. Si legge in rete tantissime informazioni e tranne quelli che vogliono vendere un  ebook o un corso con le tecniche per guadagnare attravero un blog, gli altri sono molto più cauti nell’affermare che è possibile fare ottimi guadagni attraverso un blog.

Effettivamente, in Italia, blog in italiano che fanno guadagni ottimi, più di 50.000,00€ l’anno, si contano davvero sulle dita di una mano. Comunque ci sono anche se non sono più semplici blog ma veri e propri progetti editoriali. Leggi il resto di questo articolo »

I tag H per il posizionamento sui motori perderanno di valore?

motori-di-ricercaContinuando ad esplorare i fattori più importanti per il posizionamento organico sui motori di ricerca, oggi parliamo dei tag H. Molti SEO pensano che siano determianti altri iniziano a pensare che Google, soprattutto lui tra i motori di ricerca, gli da sempre meno valore. Leggendo tra i forum e nei corsi di posizionamento molti SEO dicono che i Tag H vanno usati bene e secondo le regole del W3C.
Ma da che parte c’è la verità?
Io nei miei esperimenti e ogni volta che ho utilizzato i tag H bene ho ottenuto sempre buoni risultati sul posizionamento rispetto a quando ho creato pagine senza questi tag. Non sono d’accordo con chi pensa che perderanno sempre di più valore, perchè inserire correttamente i tag aumenta consistentemente la leggibilità e l’usabilità di un testo web.
Ovviamente non mi sognerei mai di dire che è il fattore più importante per il posizionamento, ma senza non si ottengono grandi risultati. Leggi il resto di questo articolo »

Tutti i modi per guadagnare online. 2° parte: alla portata di tutti!

soldi4Cari lettori, è giunto il momento di continuare il viaggio tra i modi per guadagnare online, in questo post verranno trattati tutti quelli che possono essere implementati da tutti, con poco sforzo e poco know-how.

Nel precedente post Tutti i modi per guadagnare online. 1° parte i classici abbiamo trattato i modi per guadagnare online classici: E-commerce classico, e-commerce dropshipping, vendita attraverso e-bay, vendita di banner pubblicitari. Di ongnuno è stato scritto cos’è e i pro e i contro. 

Prima di iniziare ad elencare ad analizzare le strategie per guadagnare online alla portata di tutti, è necessario spiegare quali sono le informazioni di base che bisogna conoscere per poter iniziare a guadagnare online. Insomma nel know-how da avere non possono mancare le seguenti:

  1. Saper creare e gestire un blog, una pagina web o un sito
  2. Sapere cos’è un programma di affiliazione

Vediamo quali sono i modi per guadagnare online alla portata di tutti: Leggi il resto di questo articolo »

Vuoi essere primo su Google, scrivi un eccellente titolo

primo-sui-motoriSpesso viene chiesto ai SEO più bravi di fare una classifica dei fattori più importanti per il posizionamento sui motori di ricerca. Viene chiesto come si fa ad essere primi su Google, e quale regola soprattutto va rispettata. La maggioranza dei SEO risponde che il fattore più importante è il titolo del post e il relativo tag “title”.

Premesso che per essere ben posizionati sui motori di ricerca non è sufficiente solamente inserire un buon titolo, ma il post deve essere “ben scritto” e il blog o il sito deve avere una buona “reputazione” online sia per le specifiche parole chiave trattate che per gli argomenti del sito/blog  in generale.

Detto questo vediamo perchè è così importante il titolo del post e come scriverlo al meglio. Leggi il resto di questo articolo »

Esperimento su un blog straniero!

google1Ciao cari amici, oggi voglio condividere con voi un esperimento che sto portando avanti. Quello di posizionare su google.com un blog presente su un server italiano ma conncontenuti solo in inglese.

Molti di voi penseranno che il server non è influente. Io penso che sia giusto che la locazione del server non influenzi le serp di google, ma se dovessi giurare che questo davvero accade non me la sentirei.

Per fare una contro prova, se il blog in questione non dovesse ottenere i risultati sperati, aprirò un blog e lo caricherò su un server americano e vedremocosa succede.

Il blog in questione è http://www.streamingsportlive.com, si occupera di segnalare le partite in streaming del campionato di calcio inglese, della champions league,  dell’ NBA, e di altri sport.

Cosa ne pensate?

L’importanza dei social network per il tuo brand

love-respect1Navigando in giro per la rete ci si imbatte in notizie interessanti. Abbiamo già più volte rimarcato su questo blog l’importanza dei nuovi media e dei social network ai fini del business, tradizionale o meno, e del web marketing. Ed ecco allora che su un sito vengono smontate alcune “urban legends”. Qualcosa del tipo “i social network sono per ragazzi”, “Facebook e i suoi fratelli sono popolari ed utili solo negli Usa”, “i social non sono per aziende”.
Ed allora andiamo con ordine.
La fascia di età con maggiore crescita su Facebook è quella dai 35 anni in su; ed ecco allora una prima “sorpresa”. Non solo teen, ma anche persone un po’ più grandicelle.
Circa il 70% dei milioni di utenti Facebook sono utenti residenti fuori dagli USA.
L’80% degli utenti di Twitter ha più di 25 anni. L’ultimo punto è il più importante. Una recente ricerca, intorno ad ottobre 2009, condotta da Weber Shandwick, ha evidenziato che il 50% degli intervistati in Italia è interessato ad interagire con i “brand” tramite Social Media.
E questo è un dato, qualora fosse vero, che desta qualche sorpresa.
Il 50% è tanto non credete?
E allora non pensate che forse sarebbe il caso di puntare un po’ di più sui social network?
Diverse aziende stanno pensando seriemente Leggi il resto di questo articolo »

Raddoppiare le visite da motori in 10 giorni. Il potere della sitemap

seo-advantageLa sitemap.xml è un file, per chi non lo sapesse già, che elenza tutti le pagine inserite nel sito/blog e indicizzabili ( quindi che non sono state taggate come noindex). Google e gli altri motori di ricerca quando con i loro spider analizzano un sito e trovano questo file lo leggono e indicizzano le pagine che trovano, quando non lo trovano indicizzano solamente le pagine che riescono a raggiungere navigando nel sito, e non sempre per vari motivi sono tutte.

Inserire la sitemap non è difficile. Per un blog, ad esempio in WP, basta scaricare un plug-in (XML-sitemap), e il gioco è fatto. Mentre se hai un sito web non sempre questa operazione è banale. A volte puoi scaricare dei piccoli tool che te le generano in automatico, a volte questi tool sul tuo sito non vanno. Anche se non si riesce con un tool, bisogna comunque provvedere alla creazione della sitemap e comunicarla a google soprattutto.

La mia esperienza di 15 giorni fa a riguardo è la seguente:
Leggi il resto di questo articolo »

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo al risparmio, sempre molto ricercato in Italia. Un sito molto autorevole per questo argomento èNoirisparmiamo.com, sul quale è possibile trovare moltissime soluzioni per risparmiare sugli acquisti, su bollette, e su tanti beni e servizi di necessità.

Inoltre, un argomento particolare ma anche molto cercato per chi vuole fare un "affare" è quello delle Aste Giudiziarie. Se vuoi restare aggiornato e trovare tutte le aste giudiziarie d'Italia visita: Aste Giudiziarie

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp