Inserire la parola chiave nella description non serve per il posizionamento. Però…

Metatag descriptionCome ormai penso tutti i SEO sappiano, inserire le parole chiave nel metatag description, non servono per migliorare il posizionamento di una pagina web.  Questo ormai è quasi un dato di fatto!

Perchè, però, quando si procede alla corretta costruzione di una pagina si consiglia di inserire nella description la parola chiave pertinente?

Per una ragione ben precisa. Da esperimenti effettuati questa procedura aumenta il CTR ( la percentuale di click sulla visualizzazione del link) nelle SERP di Google e degli altri motori di ricerca. Spesso ci si concentra moltissimo sul posizionamento della pagina nel motori di ricerca ma non si lavora altrettanto bene per motivare gli utenti a cliccare sul link della propria pagina posizionata.

Quindi, il consiglio, resta di curare il metatag description con l’obiettivo di farlo leggere all’utente senza preoccuparsi di come lo legge il motore, perchè tanto non gli da più peso.

2 Commenti a “Inserire la parola chiave nella description non serve per il posizionamento. Però…”

  • Quoto tutto quello che dici, ma siamo sicuri che non serva in tutti i mtori? A mio avviso per alcuni motori è ancora utile al posizionamento. Resta il fatto che la description funge sempre da “spt pubblicitario” all’interno delle serp e questo non è assolutamente poco.
    Saluti

  • admin says:

    Sicuramente Google non gli da peso. Forse con yahoo ha ancora un piccolo peso, e gli altri motori quasi non esistono in Italia.
    Per il mercato estero dove non è così predominante lo strapotere di Google, allora potrebbe essere utile lavorare sul tag description anche in vista posizionamento. Resta che io lo curo sempre per migliorare il CTR

Lascia un Commento

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo alla ricerca di soluzioni per la propria assicurazione auto. Un blog del genere può diventare il punto di riferimento per gli utenti che cercano.

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp