Quanto guadagna una webcam girl?

Ebbene… chi non ha mai sentito parlare negli ultimi anni di webcam girl? Una delle ultime mode, un lavoro come pochi; da casa, in tutta comodità e con dei guadagni davvero buoni! Una webcam girl (letteralmente “ragazza webcam”) è una persona che si mostra nuda (o seminuda) in cam, facendosi pagare a prestazione.

Ok, il concetto sembra molto vicino a quello della prostituzione, ma le dirette interessate non la pensano affatto così. Lavorare come webcam girl è, per molte, un’arte; c’è chi si è creato persino un “brand” facendo questo mestiere. Ma, tornando allo scopo principale di questo articolo, quanto guadagna una webcam girl?

Dipende…

Dipende perchè ci sono tante variabili in gioco e soprattutto perchè, essendo un lavoro pagato da clienti, i guadagni non sono fissi, ma variabili. Per dare un’idea un po’ più esaustiva dell’argomento possiamo dividere il nostro ragionamento in 3 fasi:

  • Come si diventa webcam girl;
  • Come si guadagna facendo questo mestiere;
  • Le alternative da mettere in conto per chi fa questo mestiere;

Come si diventa webcam girl

Per gioco, per soldi o semplicemente per mettersi in mostra. Questi sono i motivi principali che spingono le ragazze di oggi a intraprendere questo modo di lavorare, davvero molto criticato. Diventare una cam girl è veramente molto facile. In genere basta possedere un pc, una webcam e una connessione ad internet non troppo scadente; ovviamente è gradita una bella presenza, ma ultimamente se ne sono viste di tutti i colori, anche perchè i “clienti” non badano troppo all’aspetto fisico, ma spesso cercano qualcosa di più profondo che soddisfi i loro capricci.

Una volta certi di possedere quello che serve, basterà mettersi alla ricerca di qualche portale importante creato ad hoc e fare richiesta di iscrizione. Qualche modulo da firmare, alcuni campi da compilare e una volta approvato il profilo si è subito pronti per guadagnare!

Come si guadagna facendo questo mestiere

Di solito, una volta iscritti a portali del genere, bisogna seguire quelle che sono le loro linee guida. Ma la “filosofia” è un po’ la stessa per tutti: il cliente acquista dei crediti, sceglie la ragazza con la quale vuole interagire, avvia una sessione privata nella quale spende un determinato numero di crediti. Ovviamente più si sta in chat privata, più saranno i crediti da sborsare per il cliente! Tutto, in certi casi, dipende dall’abilità della ragazza. In media una ragazza non famosa, che lavora per un portale ben visto sul web e che ha una buona abilità nell’attirare clienti, con 4/5 ore di lavoro al giorno arriva a guadagnare tra i 2000 e i 4000 euro. Il discorso cambia se si è webcam girls affermate e con un bel numero di clienti che continuano a richiedere prestazioni; in questo caso i guadagni si stimano tra i 4000 e i 10000 euro al mese. Belle cifre, eh?

Le alternative da mettere in conto per chi fa questo mestiere

Ovviamente, come spesso succede nella vita di tutti i giorni, ci sono tante variabili in gioco e certe volte potrebbero davvero fare la differenza. Una webcam girl che lavora su un portale a loro dedicato, dovrà dividere i suoi guadagni con il proprietario del portale in percentuali che spesso superano il 50%. Proprio per questo, moltissime ragazze, una volta fatta esperienza, hanno deciso di “mettersi in proprio”.

In che senso?

Nel senso che, abbandonati certi portali (e magari avendo già qualche cliente abituale), decidono di lavorare in webcam usando programmi di videochat comuni come il famosissimo Skype. I guadagni possono essere maggiori se la ragazza è brava, anche perchè il passaparola su internet è di una viralità incredibile e i prezzi potrebbero essere anche più accessibili, dal momento che non devono essere spartiti con nessuno.

Questo è uno dei fenomeni che più spesso accadono in questo mondo e molte webcam girl sono riuscite a trarne un gran bel profitto mensile! Alcune fanno il loro lavoro anche su client di messaggistica istantanea; si, proprio quelli che usiamo comunemente tutti i giorni. E chissà come si svilupperà il fenomeno quando ci sarà il lancio ufficiale del nuovo MSN 2011! Lì, da quanto hanno promesso gli sviluppatori, le videochiamate avranno una qualità pazzesca!

Ritornando a parlare di cifre, i guadagni di una cam girl che lavora in proprio si aggirano, per una ragazza abbastanza conosciuta e con una 30ina di clienti abituali, dai 1000 ai 3500 euro al mese. Ovviamente i vantaggi sono tanti: si lavora di meno, si ha la possibilità di selezionare i propri clienti e non c’è alcuna regola da seguire. Cosa vuoi di più da un lavoro?

Questo è in linea generale quello che si dovrebbe sapere del lavoro più ambito del momento; ovviamente, prima di intraprendere una strada del genere, sarebbe meglio informarsi ulteriormente e non mettere i soldi prima di tutto. Ricordatevi che nella vita l’immagine “professionale” è diversa da quella quotidiana, ma che sempre più spesso le persone confondono il concetto e, in questo caso, riuscirebbero ad aizzare una nomea di prostituta per chi lavora come cam girl in men che non si dica.

Il gioco vale la candela? Tu che ne pensi?

15 Commenti a “Quanto guadagna una webcam girl?”

  • carlotta says:

    ma come fa cliente a pagare? cioe se uso una ricarica poste pay ad esempio,come faccio a verificare che mi abbia pagato?
    come si quantifica cio che un potenziale cliente deve darti?e un calcolo a minutaggio?
    grazie carlotta carpignano

  • marco says:

    Cè un metodo di pagamento online che si chiama Paypal,sicuro e garantito..una volta dati tutti i dati al cliente potrà immediatamente effettuare il pagamento online,e tu avrai la possibilità di controllore seduta stante se il pagamento è stato effettuato 🙂

  • Gilda ferretti says:

    Sono interessata a fare la webcam girl ma non si da dove cominciare e a quale portale iscrivermi.potreste aiutarmi? Grazie

  • Mauro Pepe says:

    Ciao Gilda, purtroppo non possiamo consigliarti nessun portale, per ovvie ragioni di trasparenza. Qui parliamo di marketing, non diamo consigli su quale sito sia migliore dell’altro rispetto ad una determinata categoria.

    Quello che possiamo dirti, però, se sei veramente interessata a questa cosa è che cercando su Google troverai tantissimi siti e portali che ti permettono di iscriverti come “modella”. Scegli bene quello che ti sembra più serio ed informati a riguardo. Un in bocca al lupo forte!

  • teresa says:

    ciao a tutti, sono teresa e sarei interessata a diventare una wg, l’unico dubbio che vi pongo riguarda i fini fiscali, ovvero usando una paypal come si possono giustificare al fisco tali entrate (parrebbe pure cospicue da quanto leggo) ? per il resto i vostri suggerimenti mi sembrano molto utili 😀 grazie in anticipo per la vostra risposta che spero sia esaustiva quanto le altre.
    ciao e buon lavoro a tutti 😉
    teresa

  • barby says:

    Penso ke nn ci sia affatto nulla di male ma anzi…ma per tranquillita’ meglio non dirlo a parenti e conoscenti!! Dovrebbero xo’ fare siti + in vista x ki vuol lavorarci ;grazie deu consigli.

  • diana says:

    ma se io decido di lav in skype da sola come faccio a mettre mio sky su una chatt publica dove mi possono ,,pescare,,e poi come mi pagano…devo dargli a voce il post in skype..mhh

  • Melodicus says:

    Questo è un “gioco” che mi è sempre piaciuto…… ci sono molti modi per farsi conoscere e farsi dare il giusto regalino !!!

    Basta cercare ed ovviamente essere pazienti. Chi è interessato all’argomento mi può sempre contattare per uno scambio di opinioni (cercatemi su google).

  • elettrician says:

    Non saprei dare un parere sulle webcamgirls…

    Però…

    Queste ragazze guadagno gran belle cifre (quanti laureati si beccano fino a 10000 euro al mese???) senza magari avere un vero titolo di studio… Credo che sia un lavoro “democratico” che permetta a chiunque ragazza dotata di un cervello (e non solo di un “pezzo di carta”…) di guadagnare davvero bene (sicuramente ci saranno camgirls che hanno la terza media ma che guadagnano cifre enormi…)…

    Ma resta comunque l’amaro in bocca… io faccio l’operaio da 1000 euro al mese, lavoro al freddo d’inverno e al caldo d’estate per 10/12 ore al giorno, arrivo a fine mese tirato tirato se non addirittura oltre il limite, non avrò MAI una pensione, mi hanno tolto il TFR, devo pure pagare una cazzo di pensione integrativa…

    Vi sembra giusto?

    Forse il problema non sono le camgirls… ma tutto il resto…

  • Morena says:

    Sono una cam girl, guadagno anche 100 euro all’ora…niente moralismo…chi è interessata mi contatti

  • Andrea says:

    Per i ragazzi non esiste niente del genere!! wecamboy

  • marylin says:

    Ciao Morena, come posso contattarti? sono interessata..

  • saretta says:

    Ciao morena sono interessata come posso contattarti

  • Ettore says:

    Chi può’ aiutarmi per lavorare come webcam boy?

  • marika says:

    ciao morena sono interessata a iniziare a lavorare come web cam girl…mi lasci il tuo indirizzo che ti scrivo in privato??

Lascia un Commento

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo alla ricerca di soluzioni per la propria assicurazione auto. Un blog del genere può diventare il punto di riferimento per gli utenti che cercano.

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp