Quanto guadagna una webcam girl?

Quanto guadagna una webcam girl?Ebbene… chi non ha mai sentito parlare negli ultimi anni di webcam girl? Una delle ultime mode, un lavoro come pochi; da casa, in tutta comodità e con dei guadagni davvero buoni! Una webcam girl (letteralmente “ragazza webcam”) è una persona che si mostra nuda (o seminuda) in cam, facendosi pagare a prestazione.

Ok, il concetto sembra molto vicino a quello della prostituzione, ma le dirette interessate non la pensano affatto così. Lavorare come webcam girl è, per molte, un’arte; c’è chi si è creato persino un “brand” facendo questo mestiere. Ma, tornando allo scopo principale di questo articolo, quanto guadagna una webcam girl?

Dipende…

Dipende perchè ci sono tante variabili in gioco e soprattutto perchè, essendo un lavoro pagato da clienti, i guadagni non sono fissi, ma variabili. Per dare un’idea un po’ più esaustiva dell’argomento possiamo dividere il nostro ragionamento in 3 fasi:

  • Come si diventa webcam girl;
  • Come si guadagna facendo questo mestiere;
  • Le alternative da mettere in conto per chi fa questo mestiere;

Come si diventa webcam girl

Per gioco, per soldi o semplicemente per mettersi in mostra. Questi sono i motivi principali che spingono le ragazze di oggi a intraprendere questo modo di lavorare, davvero molto criticato. Diventare una cam girl è veramente molto facile. In genere basta possedere un pc, una webcam e una connessione ad internet non troppo scadente; ovviamente è gradita una bella presenza, ma ultimamente se ne sono viste di tutti i colori, anche perchè i “clienti” non badano troppo all’aspetto fisico, ma spesso cercano qualcosa di più profondo che soddisfi i loro capricci.

Una volta certi di possedere quello che serve, basterà mettersi alla ricerca di qualche portale importante creato ad hoc e fare richiesta di iscrizione. Qualche modulo da firmare, alcuni campi da compilare e una volta approvato il profilo si è subito pronti per guadagnare!

Come si guadagna facendo questo mestiere

Di solito, una volta iscritti a portali del genere, bisogna seguire quelle che sono le loro linee guida. Ma la “filosofia” è un po’ la stessa per tutti: il cliente acquista dei crediti, sceglie la ragazza con la quale vuole interagire, avvia una sessione privata nella quale spende un determinato numero di crediti. Ovviamente più si sta in chat privata, più saranno i crediti da sborsare per il cliente! Tutto, in certi casi, dipende dall’abilità della ragazza. In media una ragazza non famosa, che lavora per un portale ben visto sul web e che ha una buona abilità nell’attirare clienti, con 4/5 ore di lavoro al giorno arriva a guadagnare tra i 2000 e i 4000 euro. Il discorso cambia se si è webcam girls affermate e con un bel numero di clienti che continuano a richiedere prestazioni; in questo caso i guadagni si stimano tra i 4000 e i 10000 euro al mese. Belle cifre, eh?

Le alternative da mettere in conto per chi fa questo mestiere

Ovviamente, come spesso succede nella vita di tutti i giorni, ci sono tante variabili in gioco e certe volte potrebbero davvero fare la differenza. Una webcam girl che lavora su un portale a loro dedicato, dovrà dividere i suoi guadagni con il proprietario del portale in percentuali che spesso superano il 50%. Proprio per questo, moltissime ragazze, una volta fatta esperienza, hanno deciso di “mettersi in proprio”.

In che senso?

Nel senso che, abbandonati certi portali (e magari avendo già qualche cliente abituale), decidono di lavorare in webcam usando programmi di videochat comuni come il famosissimo Skype. I guadagni possono essere maggiori se la ragazza è brava, anche perchè il passaparola su internet è di una viralità incredibile e i prezzi potrebbero essere anche più accessibili, dal momento che non devono essere spartiti con nessuno.

Questo è uno dei fenomeni che più spesso accadono in questo mondo e molte webcam girl sono riuscite a trarne un gran bel profitto mensile! Alcune fanno il loro lavoro anche su client di messaggistica istantanea; si, proprio quelli che usiamo comunemente tutti i giorni. E chissà come si svilupperà il fenomeno quando ci sarà il lancio ufficiale del nuovo MSN 2011! Lì, da quanto hanno promesso gli sviluppatori, le videochiamate avranno una qualità pazzesca!

Ritornando a parlare di cifre, i guadagni di una cam girl che lavora in proprio si aggirano, per una ragazza abbastanza conosciuta e con una 30ina di clienti abituali, dai 1000 ai 3500 euro al mese. Ovviamente i vantaggi sono tanti: si lavora di meno, si ha la possibilità di selezionare i propri clienti e non c’è alcuna regola da seguire. Cosa vuoi di più da un lavoro?

Questo è in linea generale quello che si dovrebbe sapere del lavoro più ambito del momento; ovviamente, prima di intraprendere una strada del genere, sarebbe meglio informarsi ulteriormente e non mettere i soldi prima di tutto. Ricordatevi che nella vita l’immagine “professionale” è diversa da quella quotidiana, ma che sempre più spesso le persone confondono il concetto e, in questo caso, riuscirebbero ad aizzare una nomea di prostituta per chi lavora come cam girl in men che non si dica.

Il gioco vale la candela? Tu che ne pensi?

15 Comments

  1. carlotta 30 Agosto 2011
  2. marco 17 Giugno 2012
  3. Gilda ferretti 10 Ottobre 2012
  4. Mauro Pepe 11 Ottobre 2012
  5. teresa 27 Novembre 2012
  6. barby 4 Gennaio 2013
  7. diana 24 Gennaio 2013
  8. Melodicus 17 Aprile 2013
  9. elettrician 19 Aprile 2013
  10. Morena 1 Luglio 2013
  11. Andrea 15 Agosto 2013
  12. marylin 5 Settembre 2013
  13. saretta 26 Ottobre 2013
  14. Ettore 27 Gennaio 2014
  15. marika 21 Giugno 2014

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.