Crisi immobiliare. La nuda proprietà sarà vincente?

Sono passati 2 anni da quando è scoppiata l’ultima crisi economica che ha messo in ginocchio anche l’immobiliare. Ultimamente si stanno proponendo in vendita molti immobili con la formula della nuda proprietà.

Si tratta di una vendita del diritto di proprietà senza il diritto di usufrutto. In pratica, il porprietario vende l’appartamento, ma conserva il diritto di abitarlo, vita natural durante.

I prezzi degli immobili, in questo caso, ovviamente sono più bassi di quelli di una vendita tradizionale. Più bassi in proprorzione all’età di chi vende. Più è giovane è il venditore e minore è il prezzo dell’immobile.

A chi conviene?
Vendere conviene alle persone anziane in difficoltà economica. Come molti sanno moltissimi anziani hanno pensioni da fame e non hanno denaro per le emergenze ma il 90% di loro possiede una casa.
Vendere la nuda proprietà gli permette di avere subito il capitale e di avere la serenità di stare nella loro casa per tutta la loro vita.
In generale però conviene a chiunque abbia serie difficoltà economiche ma non vuole avere problemi di affitto.
Potrebbe convenire anche a che acquista perchè vuole comprere una casa per i propri figli o fare un investimento immobiliare.

Quanto vale una nuda proprietà?
Come abbiamo scritto prima, dipende dall’età del venditore. Il fisco per regolamentere le tasse sulle transazioni ha creato una tabella con i coefficienti per calcolare il valore della nuda proprietà di un immobile. La tabella è la seguente:

La nuda proprietà potrà dare un scossone al mercato immobiliare?
Purtroppo non penso che questa formula possa risolvere i problemi strutturale che hanno portato a questa crisi immobiliare. Penso che il problema sta nel fatto che il valore degli immobili è totalmente fuori mercato e gli acquirenti che una volta erano i migliori, cioè le famiglie con 1 o 2 stipendi, non possono più permettersi l’acquisto di una casa. Prima una casa valeva quanto 4-5 anni di stipendi di un operaio, oggi anche 12-15 volte.
Il mercato dei prezzi degli immobili non segue perfettamente la legge della domanda e dell’offerta perchè dietro alla vendita di un immobile c’è un impatto emozionale molto elevato. Una persona che ha acquistato una casa con tanti sacrifici non è disposta a venderla ad un prezzo più basso solo perchè non ha ricevuto ancora offerte d’acquisto.

Lascia un Commento

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo al risparmio, sempre molto ricercato in Italia. Un sito molto autorevole per questo argomento èNoirisparmiamo.com, sul quale è possibile trovare moltissime soluzioni per risparmiare sugli acquisti, su bollette, e su tanti beni e servizi di necessità.

Inoltre, un argomento particolare ma anche molto cercato per chi vuole fare un "affare" è quello delle Aste Giudiziarie. Se vuoi restare aggiornato e trovare tutte le aste giudiziarie d'Italia visita: Aste Giudiziarie

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp