Gli ebook rilancerà l’horror made in Italy e il fantasy-spaghetti? Forse sì…

Gli ebook faranno da volano all’horror, al fantasy ed alla fantascienza italiana? Può darsi, in tal senso ci sono delle buone avvisaglie. In alcuni precedenti post abbiamo sottolineato come l’avvento degli ebook gioverà soprattutto al mercato editoriale di nicchia, ed abbiamo visto, in tal senso, il caso degli erotici di Ellora’s Cave.
Ti pongo, amico di Puntoblog, una domanda: “Qualche tuo amico ha mai letto un libro di Stephen King, di Dean Koontz, Dan Simmons (foto) o Clive Barker?”.
Sicuramente ci sarà un sì, eppure l’horror in Italia è di nicchia, molto di nicchia; in questo quadro asfittico va riconosciuto il giusto merito alla casa editrice Gargoyle Books che nel 2005 decise di raccogliere la sfida pubblicando racconti e romanzi horror.
Una volta per la fantascienza avevamo la Perseo e la Nord: della Perseo sinceramente non so, la Nord è stata inglobata nel Gruppo GMS e non pubblica Fantascienza in senso stretto, a meno che non si vogliano considerare autori di fantascienza gente come James Rollins o Frank Schätzing.
E notizia di questi giorni che gli ebook possono offrire delle opportunità non precedentemente sperimentate.

La Wild Boar, una casa editrice specializzata in giochi, ha deciso di lanciare una collana di narrativa in ebook, ad argomento fantastico ed horror, un esperimento che con il formato cartaceo forse non avrebbero preso in considerazione, dovendo tenere un occhio alla qualità ed uno ai costi.

Gli ebook, invece, in virtù di un forte contenimento dei costi, rendono le case editrici più spericolate e più propense ad osare.

La Wild Boar non chiederà nessun contributo agli autori, solo originalità e attenzione a tematiche del genere: fantascienza, fantasy, horror, steampunk (ultimamente va di moda!!), dieselpunk, cyberpunk (e via, qualcosa anche per i romanzieri geek italiani), weird e new weid, noir soprannaturale, terrore psicologico etc etc…

Su un altro punto è stato chiaro: non a vampiri romantici ed emuli di Twilight… ergo, le ragazzine assatanate sono avvisate…

Lascia un Commento

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo al risparmio, sempre molto ricercato in Italia. Un sito molto autorevole per questo argomento èNoirisparmiamo.com, sul quale è possibile trovare moltissime soluzioni per risparmiare sugli acquisti, su bollette, e su tanti beni e servizi di necessità.

Inoltre, un argomento particolare ma anche molto cercato per chi vuole fare un "affare" è quello delle Aste Giudiziarie. Se vuoi restare aggiornato e trovare tutte le aste giudiziarie d'Italia visita: Aste Giudiziarie

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp