Finanziamenti alle imprese dicembre 2010

Quando un Paese vice una crisi di consumi e una crisi economica come quella che sta vivendo l’Italia, sono necessarie agevolazioni e finanziamenti alle imprese per innovare, crescere e perchè no anche resistere.

In questo post vi presento i finanziamenti alle imprese per il mese di dicemnre 2010:

ITALIA
finanziamenti agevolati per le PMI o per chi vuole aprire un’attività. I fondi sonon stanziati nell’ambito del progetto europeo di microfinanza “Progress”, per l’erogazione di prestiti di piccola entità, fino a 25.000,00€, nei paesi UE.
Destinatari: le imprese con un massimodi 10 dipendenti e un fatturato annuo non superiore ai 200 milioni di euro e tutti coloro che versano in condizioni di disoccupazione o inoccupazione. Per accedere al fondo, gli interessati devono rivolgersi ad intermediari creditizi locali, cioè a banche e organizzazioni non governative.
L’erogazione del finannziamento non è automatica. Gli istituti valuteranno le richieste sulla base della bontà del piano imprenditoriale e della credibilità del candidato. L’importante è elaborare un busienss plan “convincente”.
INFO: www.europa.eu

PERUGIA. CHECK-UP ENERGETICI A META’ PREZZO.
Contributi a fondo perduto pari al 50% delle spese sostenute, fino a 2500,00€ per diagnosi energetiche ed analisi dei costi sostenuti per l’acquisto di energia elettrica, nel periodo dal 1 gennaio 2010 al 28 febbraio 2011. Il bando riguarda le PMI della provincia di Perugia. Domande entro il 28 febbraio 2011.
INFO: www.pg.camcom.gov.it

MANTOVA. CONTRIBUTI AGRICOLI
Imprese agricole con sede nel Mantovano, in regola con il pagamento del diritto camerale annuale, che non si trovino in difficoltà finanziaria: potete avere un contributo in conto interesse del 2,5% delle spese ammissibili, elevato al 3% per le imprese femminili o giovani.
Obiettivo: Abbattere i tassi di interesse dei finanziamenti bancari, assistiti da garanzia dei Confiidi convenzionati. Finanziamenti con diurata minima di 24 mesi e importo tra i 10.000 e i 200.000 euro.
Spese ammissibili: costruzione, acquisizione, o miglioramento dei beni immobili, acquisto macchine e attrezzature, compresi i programmi informatici. Domande entro il 31/12/2011
INFO: www.mn.camcom.it

TOSCANA. FINANZIAMENTI E PRESTITI A TASSO ZERO
Finanziamenti a tasso zero sul 60-70% del progetto di investimento o prestito partecipativo sul 100%. Ne beneficiano le PMI industriali, artigiane e coperative. Corsia preferenziale per imprenditoria giovanile, femminile, nuovi impianti, imprese che investono sulla sicurezza dei lavoratori, rilocalizzazioni in aree industriali o artigianali, trasformazioni del processo produttivo.
Ammessibili alle agevolazioni investimenti innovativi, acquisti di terreni, impianti industriali, opere murarie, macchinari, mezzi di trasporto, brevetti, trasferimenti di tecnologia, partecipazione a fiere.
Investimento minimo: 50.000,00€. Termine per le domande 31/12/2010.
INFO: www.fiditoscana.it

Questi sono i finanziamenti per le imprese dicembre 2010.

le informazoni sono state prese dalla ricvista Milionaire.

Lascia un Commento

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo alla ricerca di soluzioni per la propria assicurazione auto. Un blog del genere può diventare il punto di riferimento per gli utenti che cercano.

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp