Finanziamenti alle imprese dicembre 2010

Quando un Paese vice una crisi di consumi e una crisi economica come quella che sta vivendo l’Italia, sono necessarie agevolazioni e finanziamenti alle imprese per innovare, crescere e perchè no anche resistere.

In questo post vi presento i finanziamenti alle imprese per il mese di dicemnre 2010:

ITALIA
finanziamenti agevolati per le PMI o per chi vuole aprire un’attività. I fondi sonon stanziati nell’ambito del progetto europeo di microfinanza “Progress”, per l’erogazione di prestiti di piccola entità, fino a 25.000,00€, nei paesi UE.
Destinatari: le imprese con un massimodi 10 dipendenti e un fatturato annuo non superiore ai 200 milioni di euro e tutti coloro che versano in condizioni di disoccupazione o inoccupazione. Per accedere al fondo, gli interessati devono rivolgersi ad intermediari creditizi locali, cioè a banche e organizzazioni non governative.
L’erogazione del finannziamento non è automatica. Gli istituti valuteranno le richieste sulla base della bontà del piano imprenditoriale e della credibilità del candidato. L’importante è elaborare un busienss plan “convincente”.
INFO: www.europa.eu

PERUGIA. CHECK-UP ENERGETICI A META’ PREZZO.
Contributi a fondo perduto pari al 50% delle spese sostenute, fino a 2500,00€ per diagnosi energetiche ed analisi dei costi sostenuti per l’acquisto di energia elettrica, nel periodo dal 1 gennaio 2010 al 28 febbraio 2011. Il bando riguarda le PMI della provincia di Perugia. Domande entro il 28 febbraio 2011.
INFO: www.pg.camcom.gov.it

MANTOVA. CONTRIBUTI AGRICOLI
Imprese agricole con sede nel Mantovano, in regola con il pagamento del diritto camerale annuale, che non si trovino in difficoltà finanziaria: potete avere un contributo in conto interesse del 2,5% delle spese ammissibili, elevato al 3% per le imprese femminili o giovani.
Obiettivo: Abbattere i tassi di interesse dei finanziamenti bancari, assistiti da garanzia dei Confiidi convenzionati. Finanziamenti con diurata minima di 24 mesi e importo tra i 10.000 e i 200.000 euro.
Spese ammissibili: costruzione, acquisizione, o miglioramento dei beni immobili, acquisto macchine e attrezzature, compresi i programmi informatici. Domande entro il 31/12/2011
INFO: www.mn.camcom.it

TOSCANA. FINANZIAMENTI E PRESTITI A TASSO ZERO
Finanziamenti a tasso zero sul 60-70% del progetto di investimento o prestito partecipativo sul 100%. Ne beneficiano le PMI industriali, artigiane e coperative. Corsia preferenziale per imprenditoria giovanile, femminile, nuovi impianti, imprese che investono sulla sicurezza dei lavoratori, rilocalizzazioni in aree industriali o artigianali, trasformazioni del processo produttivo.
Ammessibili alle agevolazioni investimenti innovativi, acquisti di terreni, impianti industriali, opere murarie, macchinari, mezzi di trasporto, brevetti, trasferimenti di tecnologia, partecipazione a fiere.
Investimento minimo: 50.000,00€. Termine per le domande 31/12/2010.
INFO: www.fiditoscana.it

Questi sono i finanziamenti per le imprese dicembre 2010.

le informazoni sono state prese dalla ricvista Milionaire.

Lascia un Commento

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo al risparmio, sempre molto ricercato in Italia. Un sito molto autorevole per questo argomento èNoirisparmiamo.com, sul quale è possibile trovare moltissime soluzioni per risparmiare sugli acquisti, su bollette, e su tanti beni e servizi di necessità.

Inoltre, un argomento particolare ma anche molto cercato per chi vuole fare un "affare" è quello delle Aste Giudiziarie. Se vuoi restare aggiornato e trovare tutte le aste giudiziarie d'Italia visita: Aste Giudiziarie

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp