Guadagnare con blog e siti in estate, si può!

guadagnare online in estateQuando leggo i mitici “guru” del guadagno online, raramente ho trovato strategie per gestire al meglio le proprie risorse web durante il periodo estivo.

Spesso, gli ebook che si trovano, sono vecchi (2-3 anni fa) o sono vecchie le informazioni contenute sopra.

Il web cambia alla velocità della luce e cambiano le abitudini degli internauti. Infatti se fino a 3 anni fa durante l’estate il numero di internauti crollava inesorabilmente, oggi d’estate ci si collega, magari prediligendo soluzioni mobile, molto di più.

Del web insomma non se ne può fare più a meno.

Questa che sembra un’eccellente notizia per chi ha basato i suoi guadagni attraverso la monetizzazione del traffico web, va comunque gestita e bisogna capire bene quale tipologia di siti sono visitati molto in estate.

Insomma, guadagnare con blog e siti in estate si può, basta seguire i seguenti consigli:

  1. Il traffico web si concentra su alcuni siti.
    Ovviamente in estate ci sono dei siti che tirano davvero e altri che invece sono visitati soprattutto durante i periodi di lavoro. Anche se si sta abbassando questa differenza, comunque resta importante e va considerata. Le tipologie di siti maggiormente visitate in estate sono: Siti di viaggi e vacanze, siti di locali, social network ( FB e TW soprattutto), siti sui luoghi di villeggiatura, siti di cazzeggio, siti di giochi, siti per passatempo, siti di sharing video, siti di gossip, siti che fanno sognare, ecc…
  2. Comunicazione estiva funziona meglio di quella tradizionale.
    In estate le persone abbassano l’intensità e il livello di attenzione e vogliono rilassarsi e divertirsi, quindi cercano letture divertenti e dirette. Anche su siti più “seriosi” si aspettano tra le informazioni tecniche qualcosa di più leggero. D’estate, infatti, funziona molto di più una comunicazione più leggere e spensierata. Anche quando si parla di politica, di economia, di lavoro, studio, ecc…
  3. Google non va in vacanza.
    Questa è una bellissima notizia. BigG, anche in estate, continua il suo immenso lavoro di indicizzazione delle pagine che la rete mette a disposizione. Siccome si scrive molto di meno, l’estate è un’opportunità per i piccoli blogger di farsi conoscere o di migliorare le posizioni sulle SERP del motore. Ovviamente per sfruttare questo periodo bisogna scrivere tanto e bene.
  4. Come monetizzare in estate.
    Ci sono 2 modi per monetizzare in estate che funzionano davvero: 1) vendere qualcosa di estivo; 2) Affidarsi a programmi di affiliazione eccellenti ( google adsense);
    Per il primo modo, ovviamente lo sforzo lavorativo è maggiore, ma se si riesce a piazzare bene qualche prodotto che diventa di moda, si può fare “il botto”. La seconda strategia, che io adoro, permette di gestire e sviluppare, il proprio guadagno online, anche da sotto l’ombrellone.
  5. Riposo e Cazzeggio sono importanti.
    Anche per guadagnare online, il riposo e il cazzeggio sono importanti. Infatti senza ricaricare le pile si rischia di iniziare di nuovo a lavorare senza energia e senza motivazione. Quindi, in estate è importante fare, per quanto riguarda la gestione dei siti e blog, solo quello che ci rilassa e ci diverte. Rinviate a dopo le vacanze tutte le azioni che costano “fatica”.

Questi consigli si aggiungono a quelli scritti l’anno scorso nel post: Guadagnare online sotto l’ombrellone

Un Commento a “Guadagnare con blog e siti in estate, si può!”

  • Sabina says:

    Guadagnare con internet lo si può fare per 365 gg all’anno e per 24 ore in maniera continua.
    Il mio suggerimento è aprire un blog o sito di vendita riferendosi a nicchie di mercato perchè sono queste che funzionano.
    L’utente ormai sa usare il web e sa quello che vuole quindi se gli si da quello che cerca il successo è assicurato, dagli infoprodotti agli articoli materiali.
    Il web è una risorsa infinita in continua evoluzione e bisogna tenersi al passo coi tempi studiando e applicando tecniche di marketing online, seo, sem, parole chiave

Lascia un Commento

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo al risparmio, sempre molto ricercato in Italia. Un sito molto autorevole per questo argomento èNoirisparmiamo.com, sul quale è possibile trovare moltissime soluzioni per risparmiare sugli acquisti, su bollette, e su tanti beni e servizi di necessità.

Inoltre, un argomento particolare ma anche molto cercato per chi vuole fare un "affare" è quello delle Aste Giudiziarie. Se vuoi restare aggiornato e trovare tutte le aste giudiziarie d'Italia visita: Aste Giudiziarie

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp