Quanto guadagna un comico?

Quanto guadagna un comico?Fare il comico più che un lavoro è una passione. Ci sono decine e decine di migliaia di persona che cercano di fare il comico come lavoro ma pochi poi davvero riescono a guadagnare cifre decenti.

Chi inizia, deve contare una gavetta media di dieci anni, dove quello che riesce a racimolare lo deve assolutamente reinvestire in promozione e formazione. Si formazione, non è assolutamente vero che fare il comico è una dote innata, bisogna oltre ad avere il piacere di vedere le altre persone ridere delle prorie battute, saper gestire un palco, conoscere molto bene le strategie di public speking e i tempi teatrali.

Ma quanto guadagna un comico?
I compensi dipendono, ovviamente, da quando il comico è famoso, o richiesto. Vediamo quando guadagnano in base al livello di fama:

Comico bravo ma sconosciuto al grande pubblico. I comici “bravi” con qualche anno di esperienza nei locali e in piccoli spettacoli locali, hanno un cachet a serata di 200,00€-300,00€/serata. Non moltissimo e comunque per essere pagati anche 200,00€ bisogna essere richiesti ed essere molto bravi.

Comico bravo e con le prime apparizioni televisive. Un comico che ha fatto le sue prime apparizioni televisive o lavora stabilmente in radio può arrivare a guadagnare a serata anche 1000,00€. Ovviamente per raggiungere questo livello, ci vogliono oltre alle capacità comunicative, anche eccellenti capacità relazionali e soprattutto bisogna sapersi proporre e sapersi inserire.

Comico affermato in TV. Un comico affermato, che ha lavorato in maniera continuativa in TV, può arrivare a guadagnare dai 5000,00€ ai 50.000,00€ a serata o a convention. Ma questo livello è raggiunto da davvero pochissimi Comici.

I più famosi. Ovviamente guadagni spettacolari li fanni i comici più famosi in Italia. Ad esempio la Littizzetto che oltre a serate e trasmissioni Televisive scrive libri, fa radio e pubblicità, ha dichiarato l’anno scorso ben 1.800.000,00€. Claudio Bisio, grande ed affermato show man, arriva fino a 2,2 milioni di euro l’anno scorso.

Altri guadagni per i comici. Oltre a quelli classici, i comici abbastanza famosi, sono richiesti sia per fare pubblicità, che per fare da docenti a corsi di comunicazione o a presenziare e presentare convenction aziendali.

Insomma, anche se è molto difficile sfondare, pochi comici guadagnano molto bene ad altissimo livello e la maggioranza gaudagna poco o niente. Infatti prima di diventare famosi la maggioranza dei comici aveva un altro lavoro.

5 Comments

  1. Vesago 6 Dicembre 2010
  2. Vesago 6 Dicembre 2010
  3. Alessio 27 Settembre 2013
  4. david 19 Marzo 2015
  5. david 19 Marzo 2015

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.