La pubblicità online per uscire dalla crisi!

La pubblicità online per uscire dalla crisi!La crisi degli ultimi 2 anni, e che stiamo sentendo molto forte ancora oggi, ha messo in difficoltà moltissime aziende che non sanno come uscirne.

Abitualmente erano abituate, investendo ingenti cifre, a creare nuovi contatti e nuove vendite attraverso le pubblicità tradizionali come TV, giornali, radio, cartelloni, ecc….

Ma oggi hanno molta paura di non essere più in grado di effettuare queste pubblicità per l’elevato costo e il ritorno non certo e nemmeno misurabile; infatti quando un’azienda effettua una pubblicità in TV poi come fa a saper quante effettive vendite arrivano da quella specifica azione pubblicitaria?

Come fare allora per uscire dalla crisi e rilanciare la propria attività?

Bisogna fare pubblicità online! Sfruttando le opportunità che la rete oggi offre: pay per click, pay per lead, social network, email marketing, TROVAre CLIENTI, azioni di web marketing specifiche, ecc…

Ovviamente non è sufficiente investire denaro in pubblicità online per assicurarsi il successo economico, bisogna assolutamente calibrare in maniera studiata la propria azione promozionale. Bisogna:

  • Studio del target di potenziali acquirenti
  • Studio delle possibili azioni pubblicitarie online
  • Studio e ricerca dei siti dove vanno spesso il target da aggredire
  • Studio del messaggio promozionale
  • Costruzione della campagna pubblicitaria online coordinata
  • Creazione e Gestione del sistema di controllo e Feed-back

Questi passaggi non vanno sottovalutati. Più si lavora con qualità nella creazione della campagna pubblicitaria e maggiori sono le possibilità di successo.

Effettuare pubblicità online per un’azienda in crisi potrebbe essere oggi un’ancora di salvezza. I costi delle pubblicità online possono essere anche minori della metà rispetto alle pubblicità tradizionali, ma non per questo gli investimenti devono essere per forza molto bassi.

Aziende che vogliono rafforzarsi o vogliono conquistare altre quote di mercato, devono comunque creare piani di investimento annuali online.

Le aziende che vogliono farsi affiancare da un’azienda che si occupa di web marketing stanno riscontrando che il risparmio sulle consulenze, rispetto alle aziende pubblicitarie, è enorme, e il ritorno superiore.

Che dire la pubblicità online batte per l’ennesima volta la pubblicità tradizionale.

One Response

  1. Nikolas 14 Giugno 2010
  2. Pingback: Anonimo 14 Giugno 2010

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.