Cosa abbiamo imparato finora dal Contest SEO Instantempo

Cosa abbiamo imparato finora dal Contest SEO Instantempo

Dopo 2 settimane di contest SEO si possono già fare delle considerazioni preziose per chi, come me, è un SEO specialist, e il posizionamento sui motori di ricerca non è solo una passione ma anche un lavoro!

Questa gara come scrissi nel primo post è utile soprattutto per imparare quello che funziona di più su google, se BigG ha dei bag e se riesce ad accorgersi velocemente delle tecniche black-hat. 

Le informazioni preziose, che ho raccolto analizzando i siti che sono nelle prime posizioni, sono i seguenti:

  • Google non sa leggere correttamente la data dei post e del blog. (BUG)
    infatti molti siti hanno numerosissimi post vecchi di oltre un anno con un dominio comprato 15 giorni fa.
  • Si possono ricevere numerosissimi Back Link con il solo anchor text instantempo, se nel nome del dominio è presente questa parola chiave, senza essere penalizzati da google. ( non si accorge di tecniche black-hat)
  • Sono avvantaggiati i siti tematici. Questa info che sembra ovvia fa capire come è molto meglio avere un sito per ogni tema specifico che un grande portale con tanti temi diversi. Google preferisce la targettizzazione.

Solo per queste 3 informazioni penso di essermi ripagato del tempo che ho speso per partecipare alla gara ( io con una pagina di questo blog https://puntoblog.it/2010/10/16/instantempo.html sono in 34° posizione)

Buon contest a tutti

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.