Aggregatore di feed argomento finanza! Vediamo se funziona

Aggregatore di feed argomento finanza! Vediamo se funzionaPuntocomunicazione, come web agency, investe una parte del proprio tempo in ricerca e sperimentazione sul web. L’obiettivo è quello di conoscere, in maniera empirica e non solo teorica, quello che funziona e quello che non funziona.

L’ultimo esperimento è quello dell’apertura di un aggregatore verticale con argomento finanziario.
L’aggregatore in questione è www.economiaefinanza.biz 

Perchè questa scelta?
Io spesso navigo nei portali di compravendita di siti già avviati. 6 mesi fa era in vendita un aggregatore che contava la bellezza di centinaia di migliaia di post, 1000 blog associati e oltre 150.000 visite al mese. Questi numeri mi incuriosirono molto!

Mi misi a studiare il settore degli aggregatori e sono giunto a delle conclusioni!

L’aggregatore per funzionare deve:

  • Avere un eccellente trustrank
  • Accorpare centinaia e cenitinaia di feed
  • Ricevere molti back link
  • Essere ottimizzato con molta attenzione perchè i post potrebbero essere considerati un duplicato di contenuto.

Per ottenere successo con un aggregatore bisogna:

  • Puntare su un aggregatore verticale (che si concentri su un solo argomento)
  • Un aggregatore generalista ha enormi difficoltà a far crescere il proprio trustrank
  • Organizzare un’eccellente campagna di link building

Queste considerazioni, ovviamente, sono dovute allo studio e non alla sperimentazione. Fra qualche mese, quando sarà completato il periodo di test su economiaefinanza.biz allora potrò sapere se le mie considerazioni sono corrette o no!

2 Comments

  1. Jeff 18 Dicembre 2010
  2. ettore 18 Ottobre 2011

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.