Come guadagnare con internet?

Come guadagnare con internet?A questa domanda non si finirà mai di rispondere!

Ogni giorno, escono nuovi sistemi, produttivi o meno per guadagnare con internet. Nascono ogni giorno nuovi “guru” che hanno scoperto il metodo straordinario, che conoscono solo loro, e che sono disposti a venderlo a te perchè vogliono diffondere la “buona novella”.

Purtroppo, e senza fare tanta ironia, il web è strapieno di stupidaggini e presunte strategie che permetto a tutti di guadagnare online grandi cifre. Prima di spiegare quali sono le strategie più utilizzate e più proficue per guadagnare online, voglio sfatare il mito che tutti possono riuscirci. Per quanto non mi piaccia questa notizia, ma ribadisco che non tutti possono guadagnare online. Bisogna essere disposti a lavorare tanto, a studiare, a sperimentare e ad investire tempo e denaro in questa attività.

Qualche mio lettore assiduo potrebbe farmi l’obiezione: “Mauro ma tu in altri post spieghi che si possono creare siti che diventano delle rendite, cioè guadagni con pochissimo lavoro, ora invece dici che per guadagnare online ci vuole molto lavoro!”

Io confermo quello che spesso affermo, che si possono costruire siti che diventano rendita, ma per farli diventare rendita bisogna lavorare tanto ed essere molto preparati su argomenti quali il SEO, il Web Marketing, e il social media markerting.

Ma non voglio dilungarmi troppo e vediamo in pratica come guadagnare con internet:

Di seguito riporto tutte le strategie, che abbiano un senso economico e non siano truffe, che permettono di creare un’attività e un guadagno online consistente.

  1. Ecommerce.
    La prima strategia per guadagnare con internet, non poteva che essere quella dell’ecommerce. Infatti la vendita online è la prima strategia che ha permesso guadagni importanti sul web. Esistono molte varietà di ecommerce:
    A)Ecommerce tradizionale;
    B) Ecomemrce in dropshipping;
    C) Vendita di singolo prodotto attraverso una sales page;
    D) Ecommerce BtoB (Business to business);
    E) Ecommerce BtoC (Business to Consumer);
    Questa strategia, potenzialmente permette di fare guadagni molto elevati, ma è un’attività a tutti gli effetti e non diventerà mai un rendita.  
  2. Affittare spazi pubblicitari su propri siti.
    Questa strategia permette di monetizzare il traffico web dei propri siti attraverso l’affitto di spazi pubblicitari. Si viene pagati in vari modi come ad esempio: Pay per impression, Pay per click, Pay per lead, Pay per sale, ecc…
    Si possono sia vendere gli spazi pubblicitari a singole aziende, sia a agenzie pubblicitarie, sia a Google attraverso il programma Google Adsense.
    Raramente con un solo sito web si riesce a fare eccellenti guadagni, generalmente chi ha costruito un’attività molto proficua attraverso questa startegia, gestisce un network di siti web.
    Forse tra tutte è quella che più mi piace e più mi convince perchè ha in se la possibilità di diventare una rendita vera e propria.
    Per creare, acquisire, gestire e monetizzare un network di siti non è cosa da poco e da tutti, bisogna sviluppare eccellenti conoscenze sia tecniche (SEO, Web Marketing, monetizzazione traffico web, ecc…) sia commerciali ( acquisto e vendita di siti avviati) sia amministrative (gestione fiscale delle entrate e delle uscite, procurarsi i soldi per nuovi acquisti, rendere capitale sociale per un azienda il sito acquistato).
  3. Affiliazioni.
    Guadagnare con internet attraverso le affiliazioni è semplice, ma se non si è bravi si rischia solo di perdere tempo. Il sistema è quello di pubblicizzare un’altra zienda che paga solo quando viene fatta una operazione specifica, come ad esempio una lead ( compilare un form di iscrizione o richiesta di info) o una vendita.
    Spesso per chi riesce a beccare il giusto programma di affiliazione per i propri siti o per i proprio contatti si riesce a guadagnare abbastanza bene.
    Purtroppo questa non diventerà mai una rendita vera e propria.
  4. Vendere infoprodotti.
    Anche se andrebbero inserite negli ecommerce ho voluto dedicare un capitolo solo per la vendita degli infoprodotti. I Italia è un mercato ancora tutto da sviluppare, anche se si iniziano a vedere i primi attori importanti. Il business online consiste nel progettare, ideare (o acquistare) e vendere un corso online, o informazioni specifiche sul come fare qualcosa. Nella categoria degli infoprodotti troviamo: ebook, libri online, audio e video corsi, corsi per email, corsi in videoconferenza online, ecc…
    Anche se questo business difficilmente diventa una vera e propria rendita online, con opportuni sistemi informatici è possibile automatizzare abbastanza il processo.
  5. Portali che vendono servizi online.
    Per capire di cosa stiamo parlando vi faccio alcuni esempi pratici:
    A) Giochi online a pagamento;
    B) Chat a pagamento;
    C) Pubblicazione annunci a pagamento;
    D) Portali che permettono la consultazione di informazioni a pagamento;
    E) Visione di video a pagamento;
    F) Visione di trasmissioni in streaming a pagamento;
    G) … ecc, ecc, ecc…;
    Questa strategia per guadagnare con internet non è sempre complessa da realizzare, ma sicuramente è molto impegativa da fare diventare un’attività con una resa interessante.

Queste sono le strategie per guadagnare online in cui maggiormente credo. Se ne conosci altre indicamele nei commenti

2 Comments

  1. Serena 23 Marzo 2011
  2. Mauro Pepe 24 Marzo 2011

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.