Meglio pochi e targettizzati che tantissimi.

trova_clientiAnalizzando i contatti che fanno i media in generale ci accorgiamo di numeri spaventosi. Ogni giorno 25 milioni di persone guardano la TV; online ogni giorno, solo in Italia, si possono contare da 4 a 8 milioni di persone collegate. Un possibile mercato per le aziende spaventosamente grande.
Ma cosa succede quando si pensa a fare una pubblicità di massa in TV o sul web attraverso i banner?
Si sopravvaluta il numero di contatti e si sottovaluta la redemption. Per la TV, i costi proibitivi, hanno portato una selezione naturale delle aziende che acquistano passaggi TV.

Per il web, che interessa particolarmente a questo blog, spesso trovo offrte pubblicitarie di vendita banner anche con numeri del tipo 1.000.000 di impression 2.000,00€ che potrebbe essere molto allettante. Ma la domanda a porsi è se la redemption è del 0,00001 cioè uno su 10.000 allora ogni click è stato pagato 20,00€, ne vale davvero la pena?

Spesso però il numero di click è davvero sui banner inseriti su siti generalisti e poco targettizzati è davvero 1 su 10.000 impression se non peggiore proprio.

Quindi non è sufficiente avere un numero di impression elevatissimo per ottenere risultati. A volte è sufficiente avere 10.000 impression ( 100 volte inferiore all’esempiio di prima), ma su un sito molto targettizzato o su un particolare motore di ricerca, per ottenere anche 200/300 click, che è il triplo dei risultati ottenuti prima.

Quindi meglio pochi e targettizzati che tantissimi e generalisti.

Inoltre, generalemente, non conviene più acquistare banner ma conviene acquistare contatti targettizzati o in generale risultati concreti. Un esempio molto valido è rappresentato dal progetto Trova Clienti della Puntocomunicazione. Questo progetto fornisce alle aziende che  vi hanno aderito decine se non centinaia di contatti di persone o aziende interessate al loro pordotto/servizio.

Lascia un Commento

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo alla ricerca di soluzioni per la propria assicurazione auto. Un blog del genere può diventare il punto di riferimento per gli utenti che cercano.

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp