Tutti i modi per guadagnare online. 2° parte: alla portata di tutti!

soldi4Cari lettori, è giunto il momento di continuare il viaggio tra i modi per guadagnare online, in questo post verranno trattati tutti quelli che possono essere implementati da tutti, con poco sforzo e poco know-how.

Nel precedente post Tutti i modi per guadagnare online. 1° parte i classici abbiamo trattato i modi per guadagnare online classici: E-commerce classico, e-commerce dropshipping, vendita attraverso e-bay, vendita di banner pubblicitari. Di ongnuno è stato scritto cos’è e i pro e i contro. 

Prima di iniziare ad elencare ad analizzare le strategie per guadagnare online alla portata di tutti, è necessario spiegare quali sono le informazioni di base che bisogna conoscere per poter iniziare a guadagnare online. Insomma nel know-how da avere non possono mancare le seguenti:

  1. Saper creare e gestire un blog, una pagina web o un sito
  2. Sapere cos’è un programma di affiliazione

Vediamo quali sono i modi per guadagnare online alla portata di tutti:

 ADSENSE SU UN BLOG/SITO: Per chi ha un blog o un sito, la strategia per guadagnare online più semplice e famosa è inserire i banner testuali o grafici di Google Adsense all’interno delle pagine. Questo programma di affiliazione targato Google, è il più famoso ed è uno dei pochi che paga per ogni click che fanno gli utenti del sito. Il costo per click ricevuto è proporzionale a quanto spendono gli inserzionisti di Google Adwords.
PRO:
a) Semplice da implementare.
b) Per alcuni settori paga molto bene per ogni click, anche più di 1 euro a click.
c) Difficilimente, se il sito è ben fatto non si ottengono risultati
CONTRO:
a) Per alcuni settori il costo click riconosciuto è a vole troppo basso, anche meno di 1 centesimo.
b) Attenzione al rischio di essere bannati da Google Adsense non è bassissimo. Il sistema controlla la veridicità dei click. Quindi chi crea una pagina web e inserisce dei banner adsense e poi ci clicca sopra, ad esempio, molto probabilmente verrà bannato. Essere bannati significa non ricevere i soldi accumulati, non poter più utilizzare in futuro questo programma di affiliazione. Purtroppo è complicatissimo essere riammessi.

PROGRAMMI DI AFFILIAZIONE SU UN BLOG/SITO: Anche se Adsense è il programma di affilizione più famoso non è nè l’unico nè il più remunerativo. Esistono tantissimi programmi di affiliazione che pagano in svariati modi. Si può aderire ad un programma di affilizaione sia rivolgendosi direttamente all’azienda produttrice, se è attrazzata per fornire questo servizio, sia rivolgendosi alle aziende di advertising, che permettono di aderire a più di un servizio di affiliazione facendo da intermediaria. I programmi possono pagare in vari modi, i più famisi ed utilizzati sono:
1)Pay per click: Si viene pagati quando viene cliccato sul banner.
2)Pay per Impression:  Si viene pagati per ogni visualizzazione del banner.
3)Pay per lead: Si viene pagati per ogni azione concreta, come ad esempio una registrazione, effettuata dopo che l’utente ha cliccato sul banner.
4)Pay per sale: Si viene pagati una % sulle vendite effettuate dopo che l’utente ha cliccato sul banner. 
PRO:
a) Enorme varietà di programmi di affiliazione esistenti nel mondo
b) Per alcuni settori si viene pagati profumatamente, alcune società danno anche dai 40 agli 80 € per lead
c) Facile trovare informazioni pratiche su come utilizzare i programmi di affiliazione e quali sono più convenienti
CONTRO:
a) Se il programma non è targettizzato con il sito dove è inserito il banner non si ottengono risultati, a volte neanche un  euro.
b) Non tutte le aziende che permettono le affiliazioni sono corrette e precise nei pagamenti. Spesso ci sono situazioni con contratti stringenti e poco chiari
c) Pay Out elevati: spesso vengono inseriti in alcuni programmi di affiliazione un Pay Out ( cifra minima da realizzare per ottenere il pagamento) troppo lelevato, anche svariate centiania di euro.

PROGRAMMI DI AFFILIAZIONE MULTILIVELLO: Ci sono vari programmi di affilizione che permetto di guadagnare con la logica del Multilivello. In pratica che aprtecipa al programma di affiliazione e presenta altri partecipanti otterrà parte dei loro guadagni in automatico.
PRO:
a) Teoricamente un modo per crearsi una rendita senza dover più lavorare, saranno le persone presentate a creare guadagano.
CONTRO:
a) In Italia, la percezione dei programmi multilivello ( o chiamatio più comunemente Multilevel ) è molto negativa. Pochi vogliono partecipare perchè la giudicano non onesta
b) I programmi multilivello online presenti in Italia pagano una miseria.

GUADAGNARE CON SONDAGGI E OPINIONI: Alcune società specializzate in ricerche di mercato, ha organizzato dei programmi che pagano gli utenti per partecipare a sondaggi.
PRO:
a) Semplicissimo partecipare e per guadagnare non necessita di nessuna pagina web
CONTRO:
a) Per guadagnare bisogna partecipare a moltissimi sondaggi e non sempre sono disponibili i sondaggi.
b) metodo di guadagno da poche decine di € al mese, se va bene!

GUADAGNARE CON I PRESTITI P2P (social lending): questa strategia per il guadagno onlne è, in Italia, nuova ed innovativa. Fino a pochi mesi fa per ricevere un prestito bisognava rivolgersi ad una società creditizia che prendeva i fondi da una banca. Oggi ci sono alcune socità creditizie che prendono i fondi da persone che prestano il loro denaro online.
Si possono guadagnare anche fino al 7% del denaro prestato. Vediamo come funziona nello specifico. C’è un’azienda creditizia che prende il denaro, attraverso internet, da un investitore; c’è una persona che attraverso il web chiede il denaro in prestito. La socità creditizia attraverso dei parametri creditizi stabilisce quanto è finanziabile chi chiede il prestito e gli da una valutazione. In base alla valutazione si stabilisce la % di guadagno per l’investitore. La società creditizia prende una commissione tra il 0,50% e il 2%.
PRO:
a) Non c’è bisogno di avere conoscenze particolari, nè realizzare un sito, nè lavorare sul web.
b) Le % di guadagno sono di gran lunga superiori a quelle riconosciute dalle banche.
CONTRO:
a) Questo è un investimento non a rishio zero. Infatti la persona che riceve il prestito potrebbe anche diventare insolvente.

Questi sono i modi di guadagnare alla portata di tutti, che non hanno bisogno di un know-how particolare, o di un investimento di capitali e risorse particolari.

Prossimamente verrà pubblicato un post con la terza categoria di modi per guadagnare online. I Gold. Che saranno i modi per creare veri e propri business online, con guadagni senaz limiti superiori.

Un Commento a “Tutti i modi per guadagnare online. 2° parte: alla portata di tutti!”

Lascia un Commento

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo alla ricerca di soluzioni per la propria assicurazione auto. Un blog del genere può diventare il punto di riferimento per gli utenti che cercano.

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp