La Bibbia del 2010, fatti antichi e vicende moderne

Girovagando per i meandri della rete mi sono imbattuto in una edizione moderna, troppo moderna della Bibbia, interessante nella comicità ed interessante per capire i “tempi moderni”. Allora andiamo un po’ a vedere i fatti principali della Bibbia moderna (qualche volta ho messo dei commentini in corsivo):
Gesù trasforma l’acqua in Spritz;
La ricostruzione del Tempio è affidata a Bertolaso; (il quale l’ha subappaltata ad Anemone e all’ingegnere-parrucchiere siciliano Riccardo Miccichè)
I Magi seguono il Tom Tom;
Adamo ed Eva si son conosciuti su Facebook; (meglio Meetic, forse)
I Romani comprano la croce all’IKEA; (non credo, non sarebbero riusciti a montarla per Pasqua)
Non convince la casa di Giuda a Montecarlo; (e quel campo di Ulivi è ancora più sospetto)
Mosè ha i 10 comandamenti scritti sull’iPad;
I 30 denari saranno intascati da Anemone;
Nelle tavole della legge c’è il processo breve; (e senza avvocato difensore)
Il peccato non è originale, ma un tarocco fatto a Prato; (da immigrati cinesi)
La terra promessa è tutta edificabile;
Barabba è difeso da Ghedini; (ma il vero genio giuridico è la sorella Ippolita)
Maria dice di esser rimasta incinta a sua insaputa;
Gesu’ intesta i suoi miracoli al fratello per non finire sulla croce;
Le crune degli aghi sono allargate con una legge ad personam;
La torre di Babele è la sede del PD; (questa è bella! Lì c’è anche uno che narra con la zeppola)
“date a Cesare quel che è di Cesare” lo dice uno della loggia P3; (Anche Previti sta con Dell’Utri, Martino e Carboni?)
Sara e Abramo fanno l’inseminazione artificiale; (e Isacco nasce quasi cieco)
Giuseppe chiede l’esame del DNA; (arrivano Roberta Bruzzone e il colonnello Luciano Garofano)
Il serpente offre a Eva un posto in Parlamento; (lei si punge con l’ago e accetta il cambio di casacca)
L’apocalisse viene trasmessa su Mediaset Premium; (gli attori sono degli avatar)
Ci sono le e-mail di San Paolo ai Corinzi; (errore, i post sono condivisi su Facebook e twitter)
Matteo, Marco, Luca e Giovanni hanno un blog; (Marco, Matteo e Luca usano il CMS WordPress, Giovanni Blogspot)
Una delle piaghe d’Egitto e’ la BP; (la piaga del Faraone nero O-bama)
L’arca di Noe’ viene affondata da una motovedetta libica; (Gheddafi non ama gli albini)
Prima che il roveto ardente parli è meglio restare in linea per non perdere la priorità acquisita;
Mosè spiega che i Dieci Comandamenti non valgono per le quattro più alte cariche dello Stato; (lo fa a modo suo, cioè balbettando; meno male che ai tempi  c’era il fratellastro Aronne)
Andreotti dice che Gesù se l’è cercata; (lui custodisce i segreti e gli scheletri)
Dio non vuole pubblicare con la Mondadori; (Vito Mancuso è il suo mentore ed editor)
Eva tenta Adamo offrendogli la Apple; (come rifiutare?)
Gesù subisce le tentazioni al Salaria Sport Village;
Minzolini dice che Gesù è stato assolto; (mistificazione)
Tra il vecchio e il nuovo testamento c’è la pubblicità; (uno spot di chiara allusione sessuale con protagoniste Susanna, Ruth e Noemi)
Al Qaeda rivendica il crollo della torre di Babele; (no, loro sono responsabili solo di Gerico. Come da foto)
Pietro nega per tre volte l’ amicizia a Gesù su facebook; (tentativo di spamming)
I mercanti del tempio sono tutti Cinesi; (Ciancaglieria viene da Ching?)
I due ladroni non vengono piu’ crocefissi. Il primo per intervenuta prescrizione, mentre il secondo perche’ il fatto attribuitogli non costituisce piu’ reato. (Lodo Zoatha o Demas, estensione del precedente Lodo Malco)

Un Commento a “La Bibbia del 2010, fatti antichi e vicende moderne”

Lascia un Commento

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo alla ricerca di soluzioni per la propria assicurazione auto. Un blog del genere può diventare il punto di riferimento per gli utenti che cercano.

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp