Posizionamento sui motori: primi a discapito del marketing

googleSpesso analizzando i siti che sono in testa alle SERP di google mi accorgo che ancora oggi si trovano tantissime pagine che per essere posizionate in ottima posizione sui motori di ricerca scrivono testi interminabili e poco “marketing oriented”.

Infatti sono molto comuni quelle pagine, posizionate molto bene, che hanno un testo lungo più di 30-40 righe, dove ripetono in maniera studiata a tavolino la parola chiave, che però non spinge all’azione.

Questo strategia è ancora utile, insieme a tante altre variabili, per posizionare il proprio sito web in alto nelle SERP. Quindi se l’obiettivo è il posizionamento nè può valere la pena, stando molto attenti a non fare né spam di parola chiave né scrivere le parole chiave tutte vicine nel testo.

Ma se l’esigenza è quella di spingere il visitatore all’azione come quella di  fargli compilare una form o fargli fare un acquisto o spingerlo a telefonare allora la strategia di testi lunghissimi, dove si è più concentrati all’inserimento della parola chiave che non al senso del testo, è pessima.

Per avere un buon testo “marketing oriented” bisogna assolutamente rispettare alcure regole di base:

  • Poniti un obiettivo chiaro e misurabile e cosrtuisci il testo concentrandoti sull’obiettivo
  • Scrivi un testo con frasi brevi e precise
  • Sii chiaro in poche parole su cosa stai proponendo
  • Spiega quali sono i vantaggi
  • Spingi all’azione in maniera chiara e diretta.

Queste piccole regole possono anche aumentare in maniera consistente la redemption sull’azione che spinge il sito.

CONCLUSIONE: Noi di www.puntocomunicazione.com abbiamo studiato una strategia, nel pieno rispetto delle regole di Google, per mettere tanto testo e raggiungere anche l’obiettivo di avere testo “marketing oriented”. Quano finirà il testing ne riparleremo su puntoblog

Lascia un Commento

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo alla ricerca di soluzioni per la propria assicurazione auto. Un blog del genere può diventare il punto di riferimento per gli utenti che cercano.

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp