I giochi online con fatturati e crescita da capogiro

Anche in periodo di crisi esistono settori in crescita, alcuni anche con crescite a 2 cifre. Uno di questi è il gioco online. Skill games, siti di scommesse e siti di poker online.

La crescita è spaventosa infatti il settore in esame è crescituto nei primi 4 mesi del 2010, rispetto ai primi 4 mesi del 2009, del 51%. Passando da 1160 miliardi di dollari a circa 1780 miliardi. Sono numeri da capogiro.

Questi numeri sono spettacolari ed è doveroso fare qualche riflessione.

Perchè aumenta così tanto il fatturato dei giochi online?
Ci sono vari fattori importanti. Uno è sicuramente la liberalizzazione del mercato degli skillgames qualche tempo fa. Non da sottovalutare anche la chimera di guadagnare o vincere online. A volte il gioco può diventare una droga, ed infine, quella che secondo me è la ragione principale, che  in ogni periodo di crisi la popolazione si affida molto di più alla fortuna per risalire la propria condizione socio-economica. Infatti le impennate su prodotti come il gratta e vinci si hanno quando ci sono periodi di crisi economica.

Allora è facile creare un business sui giochi online?
Per niente. Innanzitutto bisogna affiliarsi con una delle poche aziende che hanno il permesso dell’AAMS, spendendo non pochi soldi. Poi bisogna fare pubblicità al proprio sito. Non è sufficiente fare una piccola pubblicità e poi con i primi guadagni incrementare il business, ma bisogna muovere la prima inerzia e fare un numero necessario di utenti attivi tali da giustificare gli investimenti iniziale e per innescare il passaparola online. Quindi, secondo le nostre analisi, potrebbe essere un business eccellente a patto di avere una buona basa economica di partenza e una eccellente strategia di web marketing.

Quali servizi correlati a questo business esistono, dove poter monetizzare?
Ovviamente dove ci sono molte ricerche ci sono i blogger più in gamba. Potrebbe essere una buona idea quella di aprire un blog  sugli skill games e sui giochi online. Un blog con trucchetti, strategie, novità e curiosità. Per un settore del genere vengono pagati molto bene sia i click su adsense sia pagano molto bene i programmi di affiliazione del settore.
Non va sottovalutato assolutamente, però, nè il tempo di crescita del blog, nè l’enorme investimento di tempo iniziale per raggiungere un minimo di 400/500 post in meno di un anno.

In conclusione, il business degli skill games è spettacolare, ma molto ma molto complesso da affrontare. Non è adatto agli sprovveduti del web nè agli squattrinati, è una buona opportunità per creare un business a chi ha da investire nel primo anno di attività almeno 50.000,00€.

Lascia un Commento

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo al risparmio, sempre molto ricercato in Italia. Un sito molto autorevole per questo argomento èNoirisparmiamo.com, sul quale è possibile trovare moltissime soluzioni per risparmiare sugli acquisti, su bollette, e su tanti beni e servizi di necessità.

Inoltre, un argomento particolare ma anche molto cercato per chi vuole fare un "affare" è quello delle Aste Giudiziarie. Se vuoi restare aggiornato e trovare tutte le aste giudiziarie d'Italia visita: Aste Giudiziarie

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp