Cos’è un audit di marketing?

Quando un’azienda viuole fare un piano marketing ha bisogna di alcuni strumenti per misurare la propria situazione economica, di selezione del mercato, di penetrazione del mercato, e la fattibilità dei propri obiettivi.

Il processo di Auditing è di solito collegato agli aspetti finanziari di un’attività e viene svolto secondo una serie di regole ben precise, documentabili e di facile comprensione.

Un audit, infatti è lo strumento per mezzo del quale un’azienda può capire in che rapporto si pone rispetto all’ambiente in cui esso opera. 

E’ lo strumento con il quale un’azienda riesce ad identificare i propri punti di deblolezza e di forza in rapporto alle opportunità e alle minacce esterne.

Un audit è una verifica e una stima sistematica operata senza pregiudizi dell’azienda in esame nel contesto del mercato di riferimento.

Purtroppo, la maggioranza delle aziende sente l’esigenza di un audit solo quando le cose iniziano ad andare male, come una riduzione delle vendite o una eccessiva mortalità della clientela, o una perdita di quota di mercato. Quando succede, la gestione dell’azienda cerca i sintomi negativi e come una medicina cerca di guarirli per tornare allo stato precedente. Tali provvedimenti, comunque, potrebbero non avere gli effetti desiderati nel lungo periodo, perchè si agisce solo sul sintomo senza analizzare davvero quale è la problematica che sta alla base del sintomo stesso. Un audit, permette di prevedere situazioni difficili, con l’analisi delle minacce, e soprattutto con azioni di marketing mirato di anticipare i problemi e rafforzarsi anche nelle sitauzioni di crisi.

L’audit deve essere diviso in Audit esterno e Audit interno.
L’Audit Esterno è quello relativo alle variabili fuori dal controllo dell’azienda come ad esempio:

  • Situazione politica
  • Situazione economica dei mercati internazionali
  • Nuove tecnologie che escono
  • Mercato
  • Concorrenza e azioni dei concorrenti
  • Redditività

L’Audit Interno, invece, è relativo alle variabili controllate dall’azienda:

  • Vendite
  • Quota di mercato
  • Margini di utile/costi
  • Procedure di mercato
  • Ricerca e sviluppo
  • Variabili del marketing mix ( productr management, prezzo, distribuzione, prommozione)

Questa differenza è fondamentale per definire, in maniera critica e senza pregiudizi, quali sono le aree di azione e le regole implicite del mercato per stabilire strategie di marketing di successo.

In conclusione, l’audit è un processo che misura lo stato dell’azienda in relazione al mercato di riferimento. Fondamentale farlo insieme o prima dello studio del piano marketing per avere un quadro quanto più preciso possibile al fine di prendere decisioni ad alta probabilità di successo.

Lascia un Commento

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo al risparmio, sempre molto ricercato in Italia. Un sito molto autorevole per questo argomento èNoirisparmiamo.com, sul quale è possibile trovare moltissime soluzioni per risparmiare sugli acquisti, su bollette, e su tanti beni e servizi di necessità.

Inoltre, un argomento particolare ma anche molto cercato per chi vuole fare un "affare" è quello delle Aste Giudiziarie. Se vuoi restare aggiornato e trovare tutte le aste giudiziarie d'Italia visita: Aste Giudiziarie

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp