Quanto costa riparare un computer? A volte troppo!

riparare computerQuante volte è successo che il proprio amato computer si sia rotto. Oggi non ne possiamo proprio più fare a meno.

L’impatto emozionale è molto forte, infatti, quando si rompe il computer si rompe il dispositivo più utilizzato al mondo per fare moltissime cose come lavorare, giocare, condividere, navigare in internet, gestire la posta, collegarsi al proprio account del social di turno, ecc…

Insomma aggiustare il computer non diventa solo un’esigenza lavorativa ma per moltissime persone diventa una problema serio.

Come si risolve il tutto? Si chiama il tecnico di turno, il negozio dove è stato acquistato o le aziende che riparano hardware con la speranza di rivedere velocemente e a basso costo la propria macchina.

Ma quanto costa riparare un computer?

Su questo punto, purtroppo ci sono molti problemi. Non essendoci molta competenza da parte dell’utente medio, spesso incorriamo in truffe o in riparazioni a prezzi molto al di sopra delle medie di mercato.

Altroconsumo ha condotto un’inchiesta a Roma e Milano contattando venti centri di assistenza: con l’aiuto di una telecamera nascosta , i volontari dell’associazione sopra citata si sono “travestiti” da comuni utenti alle prese con un problema al pc.

Quale è stato il risultato?

Vi anticipo che è andata abbastanza bene, infatti, la maggioranza dei centri assistenza interpellati si sono comportati onestamente, ma quei pochi che ne hanno approfittato ha chiesto cifre anche 20 volte superiori alla media degli altri.

Vediamo in dettaglio l’inchiesta. I volontari di Altroconsumo hanno preso dei notebook di diverse marche e hanno sganciato uno slot di memoria ram dal suo alloggio. Questo può succedere quando un notebook prende un colpo. In questi casi lo schermo del computer resta nero anche se si prova ad avviarlo. Un utente esperto se ne accorge facilmente e non lo porta neanche in assistenza lo risistema da solo. L’intervento che non necessita né di sostituzione, né di modifiche o aggiusti al software è facilmente diagnosticabile e ci vogliono tra i 10 e i 15 minuti per aggiustarlo. Un costo ragionevole sarebbe quello di 15,00€

Ma vediamo come hanno risposto i centri di assistenza di Roma e Milano.

Come è facile notare nella scheda a fianco la maggioranza sono stati onesti. Tranne 4 a Milano e 1 a Roma che per un problemuccio semplice e che necessita di poco lavoro sono stati capaci di chiedere cifre astronomiche.

A Milano fino a 340,00€. Praticamente oggi lo ricompri un notebook.

A Roma finanche 395,00€. Ma che disonenstà.

Comunque la notizia bella e che alcuni centri di assistenza hanno riconsegnato subito il computer richiedendo solo il disturbo dell’intervento con una media di poco più di 15,00€. Ed è successo anche che un centro a Roma non ha chiesto niente.

Insomma de davvero vogliamo rispondere alla domanda quanto costa riparare un computer, bisogna inserire tra le variabili più significative l’onestà del centro di riparazioni a cui ci si rivolge.

Lascia un Commento

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo al risparmio, sempre molto ricercato in Italia. Un sito molto autorevole per questo argomento èNoirisparmiamo.com, sul quale è possibile trovare moltissime soluzioni per risparmiare sugli acquisti, su bollette, e su tanti beni e servizi di necessità.

Inoltre, un argomento particolare ma anche molto cercato per chi vuole fare un "affare" è quello delle Aste Giudiziarie. Se vuoi restare aggiornato e trovare tutte le aste giudiziarie d'Italia visita: Aste Giudiziarie

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp