Google +1 influenzerà il posizionamento?

google +1Quando Google propone una novità raramente lo fa senza un obiettivo ben preciso. Negli ultimi 10 anni BigG, ci ha abituati, a novità che seguono i suoi obiettivi:

A) Migliorare le sue SERP, e combattere le strategie per manipolarle;

B) Fornire servizi gratuiti per accaparrarsi ulteriori quote di visitatori online;

C) Fornire sempre più servizi previo registrazione, per avere liste profilate sempre più numerose;

Questa novità del Google +1 ( che tanto novità ormai non lo è più ) è stata proposta per lavorare su quale dei tre?

La risposta è semplice:

Innanzitutto questo modo di carpire il gradimento di una pagina web è utilizzato, ormai, da moltissimi siti. Esiste il “mi piace” di Facebook , il “mi piace” di Youtube, l’ “ok” di oknotizie, e tanti tanti altri.

Teoricamente queste strategie potrebbero essere utilizzate come parametri per valutare il gradimento delle persone e quindi i motori di ricerca potrebbero utilizzarli per migliorare la qualità delle SERP.

Solo teoricamente, però. Quando si crea un sistema manipolabile, va gestito al meglio e vanno gestite assolutamente le strategie per aumentare artificiosamente gli indici di gradimento.

Quindi la mia risposta è che Google teoricamente ne terrà conto. Ma praticamente influenzerà in maniera infinitesimale le sue “sudatissime” SERP.

Io penso che sarà un ulteriore strategia per far aprire nuovi account e per tenere fidelizzati ed attivi gli altri!

Se qualcuno ha fatto degli esperimenti in ambiente neutro ed ha dimostrato che Google tiene conto dei +1 per influenzare le sue SERP mi faccia sapere attraverso i commenti così da condividerlo con tutto i lettori.

Lascia un Commento

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo al risparmio, sempre molto ricercato in Italia. Un sito molto autorevole per questo argomento èNoirisparmiamo.com, sul quale è possibile trovare moltissime soluzioni per risparmiare sugli acquisti, su bollette, e su tanti beni e servizi di necessità.

Inoltre, un argomento particolare ma anche molto cercato per chi vuole fare un "affare" è quello delle Aste Giudiziarie. Se vuoi restare aggiornato e trovare tutte le aste giudiziarie d'Italia visita: Aste Giudiziarie

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp