E’ Coca-Cola il Best Brand 2011

In un precedente post abbiamo parlato dei brand e dei marchi legati al mondo di internet, dei social e delle tecnologie.

Adesso, diamo una occhiata ai brand nella classifica – come vogliamo chiamarla, Brand for Brand? – dei 100 Brand di Interbrand.

Ed allora cominciamo a vedere la Top Ten dei brand recepiti migliori, per impatto tecnologico ed emozionale, del mondo. Bando alle ciance, forse facciamo prima a dire i nomi:

Coca-Cola, IBM, Microsoft, Google, General Electric, MacDonald, Intel, Apple, Disney, HP. Posizioni cristallizzate rispetto all’identica indagine nel 2010.
Classifica peraltro un po’ sbilanciata verso gli United States of America.

Un solo nuovo ingresso nella Top Ten: Apple, che dal 17° posto è balzata all’8° scalzando Nokia che scivola al 14° posto.

E’ l’effetto Jobs o davvero la “narrazione tecnologica” di Steve Jobs sta cominciando a fare effetto?

Il brand Toyota si conferma davanti ai concorrenti (e che concorrenti!) Mercedes e BMW.

Louis Vitton si conferma il primo brand per il lusso, così la mitica Budweiser, una birra non molto amata in Italia, ha di nuovo sbaragliato la concorrenza, la Heineken, per intenderci, è 91°.

Se andiamo a dare una occhiata ad un settore molto sentito, quello dei servizi finanziari, troviamo che il miglior brand appartiene, se escludiamo America Express (23°), a JP Morgan al 28° che precede HSBC (32°) e la “chiacchierata” Goldman Sachs, che si è posizionata al 38°, in perdita di una sola posizione. Se continuiamo a scorrere la classifica troviamo Citigroup e Morgan Stanley al 42° e al 54° posto.

Nella sezione Business Services, dopo IBM, troviamo Cisco (13°) davanti a Oracle (20°) e SAP (24°) .

Nell’Internet Services, dopo Big G Google, troviamo Amazon (26°) e eBay (36°).

E l’Italia? Il primo Brand è la maison Gucci, che nel Luxury risulta seconda solo a Louis Vitton, che si attesta al 39° posto, in risalita di cinque posizioni globali.

Per l’Italia, nei Best 100, troviamo anche Armani e Ferrari, al 93° e al 99° posto. La Ferrari è appena davanti al 100° posto, occupato da un mito americano: la Harley-Davidson.

Come New, ossia nuovi ingressi nella Top 100 troviamo, al 90° posto, la Nissan e, più giù, la John Deere (97°), che fa bellissimi trattori, e HTC (98°).

 

Lascia un Commento

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo al risparmio, sempre molto ricercato in Italia. Un sito molto autorevole per questo argomento èNoirisparmiamo.com, sul quale è possibile trovare moltissime soluzioni per risparmiare sugli acquisti, su bollette, e su tanti beni e servizi di necessità.

Inoltre, un argomento particolare ma anche molto cercato per chi vuole fare un "affare" è quello delle Aste Giudiziarie. Se vuoi restare aggiornato e trovare tutte le aste giudiziarie d'Italia visita: Aste Giudiziarie

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp