Nella ricerca di bravi SEO le aziende dovrebbero rivolgersi ai Blogger di nuova generazione

Un mondo quello del SEO costellato di successi di persone che non ripettano i canoni di selezione tradizionale. Infatti, spessissimo, i migliori SEO non hanno studiato informatica e non hanno un curriculm vitae che certificano la loro bravura, dal punto di vista istituzionale.

Come può fare un’azienda, magari grande e quindi con responsabili di recruiting vecchia maniera, a selezionare nella moltidudine di curricula che gli arrivano un SEO preparato da inserire nel proprio organico?

Sicuramente l’arte del posizionamento sui motori di ricerca non si impara all’università. Anzi chi frequenta l’università ha una marcia in meno. Infatti le università italiane sono molto concentrate sul fornire quintali di informazioni teoriche ed obsolete. Il mondo del SEO, si muove alla velocità della luce, e segue delle regole, quelle di Google, che non sono rese ufficiali, quindi poco inseribili in testi universitari.

Ma come fare allora per un’azienda che vuole assumere un buon SEO?

La maggioranza delle aziende inserisce offerte di lavoro su portali di annunci, e questa è un buon primo passo. Dopo, arriva la parte più delicata, qulla della lettura dei curricula.
Meglio saltare tutto quello che riguarda i titoli di studio ed analizzare solo le esperienze sul campo, e quali siti sono stati curati dal candidato.

Il consiglio di puntoblog è quello di contattare qualche blogger, giovane è molto meglio, che sta ottenendo molti risultati con i suoi blog.

La maggioranza delle aziende, siccome non riesce a trovare candidati che le soddisfano, non assume un SEO ma preferisce farsi affiancare da un consulente esterno che gli garantisce maggiore porfessionalità, e soprattutto è più facile trovarlo.

Un Commento a “Nella ricerca di bravi SEO le aziende dovrebbero rivolgersi ai Blogger di nuova generazione”

  • Buon giorno,
    mi chiamo Emanuel Celano e vi volevo segnalare Eman Engine Stats un utilissimo script GRATUITO per avere informazioni utili sul ranking, i backlinks e l’indicizzazione di un sito web e molto altro ancora.
    Vi fornisce inoltre Google Ranking, Alexa Ranking e vi dice se il sito è presente su DMOZ. Vi sono anche funzioni extra seo & utility per verificare : google adwords, spider simulator, meta tag analysis, link checker, web site value calculator, site map generator, find infected web page, site security report, google safe browsing, google blog search. Lo script mostra anche la data con l’ultima visita di Google al vostro sito ed è protetto con un login all’interno dei file flash. E’ facile da utilizzare grazie alle complete informazioni di installazione passo per passo.
    Potete scaricarlo gratuitamente qui : http://www.siti-web-bologna.it

Lascia un Commento

Web Marketing e casi di successo

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il VinciConLaMente online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo al risparmio, sempre molto ricercato in Italia. Un sito molto autorevole per questo argomento èNoirisparmiamo.com, sul quale è possibile trovare moltissime soluzioni per risparmiare sugli acquisti, su bollette, e su tanti beni e servizi di necessità.

Inoltre, un argomento particolare ma anche molto cercato per chi vuole fare un "affare" è quello delle Aste Giudiziarie. Se vuoi restare aggiornato e trovare tutte le aste giudiziarie d'Italia visita: Aste Giudiziarie

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp