Instantempo

Pochi minuti fa ho letto che Giorgio Tave ha proposto un SEO Contest sulla parola instantempo. Non potevo assolutamente farmi scappare questa occasione bellissima per confrontarmi con i migliori SEO d’Italia ( spero che partecipino davvero i migliori).

Non nascondo assolutamente la voglia e il desiderio di vincere questo contest. Ma la vera ragione per la quale partecipo è quella di imparare quello che funziona davvero oggi sul posizionamento, e non solo grazie alle mie intuizioni e ai miei esperimenti, ma anche grazie al confronto di dei migliori SEO d’Italia.

L’ Instantempo,  molto probilmente una parola inventata, invece, potrebbe significare  il “Il rapporto tra posizionamento di un contenuto ed il tempo secondo gli algoritmi di Google” secondo la definizione che qualcuno dice di aver letto sul blog ufficiale di BigG, ma in parole povere è un parametro per misurare in quanto tempo si può raggiungere una posizione specifica nelle SERP di Google.

Praticamente è la domanda che si pone un buon SEO tutti i giorni quando cerca di posizionare al meglio le proprie pagine e nel minor tempo possibile.

Ma passimo al:

CONTEST INSTANTEMPO.
Il contest , come è possibile leggere nel http://www.giorgiotave.it/forum/instantempo/151353-instantempo-ecco-il-nuovo-seo-contest.html, è stato proposto su una parola chiave che ha pochissime pagine indicizzate su Google ( anche se stanno aumentando vertiginosamente, ahimè mi devo muovere a pubblicare) ora che scrivo (16-ott alle 16:20) siamo a 667 (30 minuti fa eravamo a 649).
L’obiettivo è quello di creare una gara con i partecipanti che partono alla pari!
Anche se penso che non sarà davvero così! Infatti penso che Google, siccome non ha riferimenti concreti sul trustrank della parola chiave INSTANTEMPO per un sito, si baserà, almeno per i primissimi tempi, sul trustrank del sito in generale (questa è una prima domanda che mi sono posto iniziando questa avventura).
Un fattore che mi piace moltissimo di questo Contest è la possibilità di poter vedere quante variazioni ci saranno nelle SERP da ieri che sono state pubblicate le prime pagine fino all’11 dicembre. Penso che “caffeine” sarà il protagonista di questo esperimento.

COSA FUNZIONERA’ DAVVERO PER VINCERE
Siccome a partecipare ci sono molti SEO, penso che la gara non sarà determinata sull’ottimizzazione del testo e della pagina perchè ormai la maggioranza dei SEO (bravi) fa un ottimo lavoro a riguardo. Secondo me quello che farà davvero la differenza saranno le operazioni off the page, link building ( attenzione a non esagerare) e chi riuscirà a far salire il trustrank del proprio sito o della propria pagina per la parola chiave “Instantempo”.

CHI VINCERA’
Io se dovessi puntare qualcosa la punterei su qualche sito che ha un forte trustrank e soprattutto su un sito che può ricevere molti backlink senza insospettire BigG!

Buon Contest  Instantempo a tutti!

Mauro Pepe

44 Commenti a “Instantempo”

Lascia un Commento


Abbonati al

        Feed RSS!





Richiedi una consulenza
Nome
Azienda
Telefono
Email
Note
Captcha image Digita i caratteri che vedi nell'immagine

Il web marketing per i professionisti è diventato fondamentale. Ecco un esempio di successo: il nutrizionista online.

Un altro esempio di web marketing particolarmente interessante è relativo alla ricerca di soluzioni per la propria assicurazione auto. Un blog del genere può diventare il punto di riferimento per gli utenti che cercano.

Infine come ultimo esempio di web marketing sui siti, è utile segnalare l'esempio di una moda tutta giovanile. Quella della ricerca di frasi e aforismi particolari da utilizzare negli sms, nelle chat, nelle email e su watsapp